MALENA la Pugliese al debutto | Su Primafila Hot Club la sua prima volta con Rocco Siffredi

loading...

MALENA la pugliese su Primafila Hot Club

Dal 30 gennaio su Sky il suo debutto con il numero uno del cinema hard, Rocco Siffredi. L’ha “battezzata” lanciandola nel mondo del porno, ora la prima di MALENA la Pugliese su Primafila Hot Club.

La prima volta della ex deputata PD

Milena Mastromarino, la pugliese di Gioia del Colle è “Malena la Pugliese”, ex deputata PD ed ex agente immobiliare. Così Rocco Siffredi l’ha ribattezzata prima che facesse il suo debutto nel mondo dell’hard. “La prima volta di Malena” è la pellicola che la vede girare la prima scena con Rocco Siffredi. Andrà in programmazione su Primafila Hot Club dal 30 gennaio 2017 (anche on demand).

Per accedere alla visione, basta premere sul telecomando Sky, il tasto Primafila e selezionare la categoria Hot Club. E’ sempre necessario utilizzare il codice PIN Parental Control per accedere a questa categoria di eventi. Ovviamente la visione è vietata ai minori di anni 18.

Hai letto anche l’articolo sull’altra attrice hard alla ribalta? LEGGILO cliccando qui: LUNA RAMONDINI e quel video ….



MALENA la Pugliese su Primafila Hot Club: le origini

Come ha raccontato lei stessa, fu Malena a proporsi a Siffredi che, dopo aver visto qualche foto, ha deciso di incontrarla a Budapest, dove insieme al suo staff tiene i provini per attori e attrici hard. “Per me è un passaggio dalla normalità a ciò che ho sempre desiderato” commentò la neo porno attrice che da allora ha fatto tanto parlare di sé.

E Malena è infatti anche una dei naufraghi della nuova edizione de “L’Isola dei Famosi” dal 30 gennaio 2017 (leggi qui: Cast Isola dei Famosi 2017). Una ulteriore astuta mossa pubblicitaria per lei che certamente sfrutterà a dovere. E chissà che non faccia scoprire anche il lato umano della sua persona, di cui non si è parlato per niente (per ovvie ragioni) da quando è alla ribalta.

LEGGI ANCHE
@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU