La ricetta del RISO ALLO SMARTPHONE | Ossia l’upgrade del RISO AL TELEFONO 2.0

loading...

Preparare il risotto allo smartphone

Immancabile piatto dell’infanzia di molti di noi, che ci divertiva proprio per i lunghi “fili” che accompagnavano ogni boccone. Vediamo come preparare il risotto allo smartphone.

Un must per i bambini di un tempo

Il riso “al telefono” era sicuramente un must per i bambini di qualche anno fa. Il nome è dovuto, appunto, ai tanti filamenti di mozzarella che si formano e che ricordano appunto i fili del telefono. E’ un piatto che si prepara molto velocemente: semplice riso bollito arricchito da prosciutto cotto, Grana grattugiato e tanta mozzarella filante…. una delizia per gli occhi e per il palato!

Ma si sa, le mode e i gusti cambiano e oggi questo primo piatto semplice e gustoso ve lo proponiamo con un nuovo nome, spiritoso e al passo coi tempi: il riso “allo smartphone”! Una ricetta simpatica e originale che divertirà e piacerà tanto a grandi e piccini.



Ingredienti

  • 300 g di riso
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 200 g di mozzarella
  • 1 uovo
  • 40 g di Grana grattugiato
  • sale e pepe
Preparazione

Lessare il riso in abbondante acqua salata, scolarlo al dente e versarlo nuovamente nel tegame. In una ciotola sbattere l’uovo con il Grana grattugiato, il sale e il pepe. Versare il tutto nella pentola del riso già lessato e aggiungere la mozzarella e il prosciutto cotto, entrambi tagliati a dadini. Rimettere quindi la pentola sul fuoco a fiamma bassa e  lasciar mantecare il riso “allo smartphone” fino a che la mozzarella non sarà del tutto fusa e filante.

Servite il riso “allo smartphone” ben caldo e ovviamente… filante!


Il consiglio di Lucita

Per una versione ancora più saporita del riso “allo smartphone”, potete sostituire il prosciutto cotto con cubetti di salame tipo Ungherese, che col suo gusto leggermente affumicato darà una nota rustica e “strong” al piatto.

Se invece volete provare una versione vegetariana del riso “allo smartphone”, provate a sostituire il prosciutto cotto con zucchine tagliate a dadini e semplicemente saltate in padella con uno spicchio d’aglio in camicia e un filo d’olio EVO, lasciando invariato il procedimento indicato nella ricetta.. piatto più light ma gusto assicurato!

P.S.: la foto è solo indicativa, non c’è bisogno di mettere il vostro smartphone nel riso!

LEGGI altre RICETTE

@ Riproduzione riservata


Rosita

Rosita

Food Blogger, articolista di food, wellness e salute

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU