Regata Est 105 Bari 2017 | Vela, risultati e novità della 12esima edizione

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Regata Est 105 Bari 2017

La XII edizione della regata internazionale Est 105 Bari – Bocche di Cattaro è quest’anno inserita nel circuito del campionato italiano Offshore 2017. La regata Est 105 Bari 2017 di fatto apre la stagione dei grandi eventi velici dell’VIII zona FIV. Nel tempo ha confermato un prestigio e un interesse sempre maggiore a livello internazionale e non solo dal punto di vista sportivo.

(Aggiornato in data 30.04.17)

RISULTATI

Indigo si è aggiudicata la regata Est 105 Bari 2017 – Bocche di Cattaro (classe ORC). Nel Porto Montenegro Yachting Club di Tivat, l’imbarcazione dell’armatore Lorenzo Di Candia (LNI Manfredonia) ha conquistato il secondo successo consecutivo in ORC Overall nella classifica in tempo compensato, in 15 ore, 16 minuti e 56 secondi. Al secondo posto Alizee di Paolo Grottesi (C.N. Porto Civitanova) e al terzo posto Black Coconut di Dicorato/Belardinelli/Ricucci (Lni Foggia).

P.S.: in fondo a questo articolo i risultati delle altre classi.

Partenza venerdì 28 aprile

Accompagnati da qualche goccia di pioggia e vento sud-sudest 14 nodi e mare calmo, le imbarcazioni hanno attraversato lo specchio d’acqua antistante il meraviglioso lungomare barese. Partite insieme su una bella linea di partenza, rispettando le distanze, alla boa di disimpegno la prima giunta è stata la barca Neopoliba.

Venerdì 28 aprile alle ore 12 il segnale di partenza da Bari, dall’Ansa di San Nicola, fino alla boa di disimpegno posizionata nello specchio di mare di fronte a Torre Quetta. Uno spettacolo eccezionale quello offerto al pubblico da terra che vede sfilare le 64 imbarcazioni (saranno oltre 500 i partecipanti) vele al vento, partecipanti alla regata.

La regata Est 105 Bari 2017 – Bocche di Cattaro è organizzata dal Centro Universitario Sportivo di Bari (CUS) con lo Yachting Club Porto Montenegro (YCPM). La manifestazione velica che continua, come da tradizione, a unire le sponde dell’Adriatico, è stata presentata martedì 18 aprile nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso il CUS Bari.



Le novità dell’edizione 2017

Tra le importanti novità di quest’anno, l’inserimento della regata Est 105 Bari 2017 nel circuito del Campionato Italiano Offshore 2017, organizzato dall’UVAI e dalla FIV. Il circuito Offshore riunisce le migliori 16 regate in Italia, selezionate dall’UVAI (Unione Vela D’altura Italiana) tra quelle con percorso minimo di 100 miglia. Il Campionato Offshore coinvolge oltre 400 imbarcazioni.

Due i porti di approdo:

  • Porto Montenegro Yachting Club di Tivat, considerato uno dei porti turistici più prestigiosi e interessanti d’Europa, per le imbarcazioni della classe ORC
  • Port City of Herceg Novi, per la classe LIBERA, entrambi nelle Bocche di Cattaro.

Dal 28 al 30 aprile 2017, oltre 60 gli equipaggi impegnati nelle 105 miglia marine, in partenza dal Molo di San Nicola a Bari.

I premi

Nella serata di sabato 29 aprile, la cerimonia di premiazione della classe Libera a Port City of Herceg Novi, domenica 30 aprile alle ore 11 la premiazione per la classe ORC a Porto Montenegro Yachting Club di Tivat.

Vari e prestigiosi i premi assegnati complessivamente, fra trofei e coppe. Fra i più curiosi:

  • “BARCA D’EPOCA EST 105”, il premio per le imbarcazioni partecipanti in legno, varate prima del 1970;
  • “SOLO EST105”, il premio assegnato all’equipaggio con un solo membro.
LEGGI anche


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Scrivo articoli sul fisco, sociale, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU