Stecca Juve: contro il Chievo solo un pareggio allo Juventus Stadium

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Stecca Juve

Stecca Juve nella terza giornata di campionato di Serie A. La Juventus, contro il Chievo, fallisce nuovamente l’appuntamento con la prima vittoria stagionale in campionato e allo Juventus Stadium. Massimiliano Allegri aveva più volte sottolineato l’importanza di questa partita e di fare punti ma gli undici mandati in campo dal Mister non hanno risposto all’appello. Tra occasioni fallite, un po’ di sfortuna (25 tiri in porta e molto possesso palla) e certamente anche a causa della bravura dei giocatori del Chievo Verona (che era passato pure in vantaggio al 5′), alla fine i bianconeri hanno portato a casa solo un magro punticino che rappresenta il poco esaltante “record” di un punto in tre partite, le prime tre partite di campionato. Erano tantissimi anni che ciò non accadeva. Un punto in due partite casalinghe e zero nell’unica trasferta (a Roma contro i giallorossi). A fine partita Allegri ha ricordato che l’8 Agosto la sua squadra ha portato a casa il suo primo trofeo stagionale (vincendo 2-0 contro la Lazio la Supercoppa Italiana) ma ha chiesto (come hanno fatto Marotta e come ha fatto Buffon in campo) pazienza e sostegno da parte dei tifosi perché se non è un anno di transizione, è anche vero che la Juve ha cambiato molti giocatori, alcuni di questi molto importanti (Vidal, Pirlo e Tevez su tutti).

Alcune note positive di ieri

La buona partita di Hernanes, che ha sfiorato il gol in più di una occasione, l’ottimo esordio del terzino sinistro Alex Sandro e il secondo gol consecutivo di Dybala. Di contro, Pogba non ancora positivo (ha sbagliato un gol praticamente a porta vuota tirando addosso a un avversario), sebbene sia entrato solo nella ripresa, e centrocampo e difesa ancora incerti in un assetto complessivamente ancora imballato. Il 20 settembre la Juve affronterà al Marassi il Genoa, sconfitto sabato a Firenze 1-0, in un’altra partita non certo facile (i genovesi hanno 3 punti in campionato guadagnati in casa nella seconda giornata contro il Verona). Intanto la squadra si prepara per l’incontro molto importante di Champion’s League di domani sera a Londra contro il lanciatissimo Manchester City, in testa al suo campionato (ha vinto 5 partite su 5 staccando di 4 punti l’attuale seconda, il Leicster), che l’altro ieri ha vinto fuori casa 1-0 contro il Crystal Palace. Sarà una prova molto importante per i bianconeri ma anche per il tecnico le cui scelte recenti non hanno convinto i supporters sia nel modulo sia nella scelta degli undici titolari. Appuntamento dunque a domani sera.

LEGGI altri articoli di SPORT



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU