Tulips | A Ginosa, in provincia di Taranto, si gira il film del premio Oscar Marleen Gorris

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Tulips ciak

Ginosa ancora sotto i riflettori con il Tulips ciak dopo i casting terminati poche ore fa in provincia di Taranto.

Ancora un film nel ginosino

Dopo le riprese del film “Il manoscritto” di Alberto Rondalli terminate alcuni giorni fa, si tornerà presto a girare nella cittadina della provincia di Taranto. Sono infatti terminati ieri 9 ottobre a Ginosa i casting per il film “Tulips” della regista olandese Marleen Gorris (67), già premio Oscar nel 1996 come miglior film straniero con il film “L’albero di Antonia”. La regista olandese vanta nel suo curriculum la regia di diversi film: “Viaggio nella vertigine” (2009), “L’uomo dei miei sogni” (2003), “La partita – La difesa di Luzin” (2000), “Mrs. Dalloway” (1997), “The Last Island” (1990), “Broken Mirrors” (1984) e “A Question of Silence” (1982).

Qualche informazione sul Tulips ciak

Il film “Tulips”, girato tra Ginosa e Ruvo di Puglia (BA), sarà ambientato fra gli anni ‘50 e gli anni ‘80. La produzione, tra i candidati presentatisi ai casting cominciati l’8 ottobre a Ginosa, ha selezionato uomini e donne dai 18 agli 80 anni con tagli di capelli classici e uomini e donne in grado di ballare la pizzica.



LEGGI ANCHE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU