La Vecchia Signora incombe | Mancini c’è poco da stare Allegri

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i


La Vecchia Signora incombe

La Vecchia Signora incombe sugli undici di Roberto Mancini. Questa sera alle ore 20.45 si gioca il Derby d’Italia allo Juventus Stadium. Si giocherà molto probabilmente sotto una pioggia battente il big match della 27 esima Giornata del campionato di calcio di Serie A. Guarda i risultati delle altre partite.

I numeri dell Juventus

I bianconeri, in testa a 58 punti, vengono da due pareggi consecutivi: quello contro il Bologna il 19 febbraio fuori casa (0-0) con il quale ha interrotto la serie di vittorie consecutive (15) e il 2-2 in rimonta di martedì scorso in casa contro i fortissimi del Bayern Monaco in Champion’s League. Non possono permettersi un passo falso anzi potrebbero tentare l’allungo perché il Napoli è a 57 punti e domani sera dovrà affrontare la Fiorentina (che è quarta a 52 punti) fuori casa in una partita non facile.

In casa la Juventus prosegue il suo ritmo da rullo compressore perché ha perso una sola partita e non perde da agosto 2015. Nelle 12 partite giocate in casa infatti ha quasi sempre vinto (9 volte) eccetto 2 pareggi (12 e 23 settembre 2015 sempre 1-1 prima contro il Chievo e poi contro il Frosinone) e 1 sola sconfitta (23 agosto 2015 0-1 contro l’Udinese). In totale la Juve in tutto il campionato ha perso 4 partite mentre l’Inter ne ha perse 6.

I numeri dell’Inter

La Vecchia Signora incombe sull’Inter che fuori casa non vince dal 6 gennaio 2016 quando si è imposta sull’Empoli per 0-1. Poi in campionato sono arrivati 2 pareggi e 2 sconfitte inframezzati dalla vittoria 2-0 contro il Napoli in coppa Italia e la pesante sconfitta 3-0 a Torino proprio contro la Juve nella semifinale di andata della medesima competizione. L’ultima trasferta dell’Inter non è andata bene perché ha perso a Firenze 2-1, sconfitta seguita dalla vittoria di sabato scorso in casa 3-1 contro la Sampdoria. Il bilancio dei nerazzurri fuori casa parla di 6 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte. Nelle ultime tre trasferte ha subito 8 gol (troppi) e ne ha segnati 4. Al contrario della Juve che in casa in campionato non subisce gol da 5 partite (Juve-Fiorentina 3-1 a dicembre 2015). Da allora ha segnato 6 gol senza subirne alcuno.



Il Derby d’Italia: gli scontri diretti

Juve e Inter si sono affrontate ufficialmente 227 volte: 102 volte ha vinto la Juventus, 56 pareggi e 69 volte ha vinto l’Inter che a Torino è riuscita a vincere in 20 occasioni (contro le 29 volte che la Juve ha vinto a Milano). L’ultima volta che l’Inter ha battuto la Juve in campionato risale al 3 novembre 2012 (1-3) poi sono arrivate una sconfitta (2014) e un pareggio (1-1 lo scorso anno) e la sconfitta 3-0 di quest’anno in coppa Italia. A gennaio dello scorso anno, appunto, finì 1-1 con i gol di Tevez nel primo tempo e Icardi nel secondo.

Le formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Lichsteiner, Chiellini, Khedira, Hernanes, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. All. Allegri.

A disposizione: Neto, Rubinho, Evra, Rugani, Pereyra, Padoin, Sturaro, Zaza, Morata, Lemina, Cuadrado, Asamoah

Indisponibili: Caceres, Marchisio

INTER (3-5-2): Handanovic; Miranda, Murillo, Juan Jesus; D’Ambrosio, Felipe Melo, Medel, Kondogbia, Telles; Icardi, Palacio. All. Mancini.

A disposizione: Carrizo, Berni, Nagatomo, Santon, Gnoukouri, Biabiany, Ljajic, Perisic, Eder, Jovetic, Manaj.

Squalificati: Brozovic (Una giornata)

I risultati delle altre partite della 27 esima Giornata
  • Carpi – Atalanta 1-1
  • Chievo – Genoa 1-0
  • Juventus – Inter 2-0 (Bonucci, Morata)
  • Sampdoria – Frosinone 2-0
  • Udinese – Verona 2-0
  • Palermo – Bologna 0-0
  • Milan – Torino 1-0
  • Empoli – Roma 1-3
  • Lazio – Sassuolo 0-2 (giocata il 29 febbraio ore 19)
  • Fiorentina – Napoli 1-1 (giocata il 29 febbraio ore 21)

LEGGI altri articoli di SPORT



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU