Scontri Liverpool-Roma | (VIDEO) Follia e violenza nel prepartita di Champion’s League

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Scontri Liverpool Roma

La cronaca calcistica di Champion’s ha fatto registrare la pesante sconfitta della Roma 5-2 in terra britannica. Purtroppo tocca raccontare anche gli scontri Liverpool Roma che hanno preceduto il match di andata delle simifinali tra i Reds e i giallorossi.

Grave un 53enne

Il bilancio degli scontri nel prepartita è di quelli da guerriglia urbana: è grave un tifoso del Liverpool di 53 anni, ricoverato in ospedale in condizioni critiche. Due tifosi della Roma di 25 e 26 anni sono stati arrestati con l’accusa di tentato omicidio.

Le Forze dell’ordine hanno ricostruito l’accaduto che è cominciato circa un’ora prima della partita con i tafferugli scoppiati davanti all’Albert Pub. Il locale è un punto d’incontro del tifo dei Reds che sarebbero stati presi alle spalle dagli ultrà giallorossi, arrivati da una strada secondaria. Ecco, di seguito, il video dell’assalto dei tifosi della Roma.

La nota della Polizia

La polizia di Liverpool ha riferito che il tifoso 53enne irlandese ha subito una ferita alla testa ed è stato trasportato in ospedale in condizioni critiche. “La vittima era a Liverpool con suo fratello per la semifinale contro la Roma ed è stato aggredito durante una rissa tra tifosi della Roma e del Liverpool nei pressi dell’Albert pub intorno alle 19,35“. La nota prosegue: “testimoni hanno raccontato che la vittima è stata colpita con una cintura, prima di cadere per terra“.



Scontri Liverpool Roma: Il VIDEO

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU