Granarolo richiama un lotto di Stracchino Cremoso | Possibile presenza di VETRO

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Richiamo Stracchino Cremoso Granarolo

Granarolo richiama un proprio prodotto per possibile contaminazione da corpo estraneo. I dettagli del richiamo Stracchino Cremoso Granarolo.

Il ritiro

Si tratta della confezione da 170 grammi di Stracchino Cremoso di marca Granarolo S.p.A. che è stata richiamata dall’azienda a causa del rischio di possibile presenza di un corpo estraneo (frammenti di VETRO) all’interno. Il richiamo viene in seguito agli ulteriori controlli che sono stati eseguiti dalla Granarolo, probabilmente anche sulla base di qualche segnalazione che ne hanno determinato la decisione di richiamare il lotto di produzione.

L’azienda invita i consumatori che lo avessero acquistato a riportarlo al punto vendita dove si riceverà il rimborso o la sostituzione con altro prodotto.

Il ritiro, è bene sottolineare che riguarda solo il lotto indicato nell’avviso.

I dettagli del lotto ritirato

  • Nome prodotto: STRACCHINO CREMOSO AQ 170G
  • Lotto di produzione: Z6326Y
  • Bollo identificazione dello stabilimento: IT 08 15 CE
  • Data di scadenza: 11 dicembre 2016
  • Codice EAN: 8002670005530


Dove viene venduto lo Stracchino Granarolo

Il prodotto, tra gli altri, viene venduto nei supermercati Coop, Auchan (iper di Mazzano, Bussolengo e Pescara2) e Simply.

Per informazioni e chiarimenti

Numero verde: 800-848015 dal lunedì al venerdì ore 9:00-13:00 e 14:00-18:00.

Indirizzo della sede legale dell’azienda: GRANAROLO S.p.A. Via Cadriano 27/2 40127 Bologna.

LEGGI altri articoli di SICUREZZA ALIMENTARE



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU