Come partecipare a The Wall | Il game show condotto da Gerry Scotti

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Come partecipare a The Wall

La prima puntata del nuovo game show condotto da Gerry Scotti è andata in onda lunedì 20 novembre 2017 alle ore 18,45 su Canale 5. Dopo aver assistito all’ultima puntata di domenica 7 gennaio 2018, molti vogliono sapere come partecipare a The Wall che ripartirà al termine della nuova stagione di “Avanti un altro” e di “Caduta Libera“.

*** Articolo aggiornato giovedì 24 maggio 2018 ***

Un gioco per famiglie

Domenica 15 aprile 2018 in prima serata è andata in onda su Canale 5 la prima di una serie di puntate speciali. Possono partecipare tutte le coppie unita da qualsiasi legame familiare e sentimentale: padri e figli, fratelli e sorelle, nonne e nipoti. Sono loro i protagonisti del nuovo quiz show nel quale protagonista sarà anche un muro, The Wall appunto. Il muro è composto da 7 botole numerate e 15 settori alla base, nei quali cadono le “sfere” di diverso colore lanciate dai concorrenti.

Le sfere

  • Verdi: la sfera lanciata dai concorrenti permetterà di guadagnare un premio del valore indicato sul settore (che va da 1 a 50 mila euro);
  • Rosse: i concorrenti perdono il valore impresso sul settore nel quale cade la sfera lanciata;
  • Bianche: bisognerà dare una risposta a una domanda che se sarà:
    • corretta: le trasformerà in sfere verdi;
    • errata: le trasformerà in sfere rosse.


La caccia al jackpot

Il quiz show si sviluppa in 3 manches:

  • 1a manche (“Caduta Libera”): i concorrenti rispondono in coppia ad alcune domande prima che le sfere raggiungano il fondo del muro;
  • 2a manche: i concorrenti si dividono (uno al centro, l’altro chiuso in una stanza isolata) adoperandosi in due compiti differenti;
  • 3a manche: sarà quella decisiva durante la quale il concorrente che si trova isolato deve accettare o meno un contratto oppure tentare di vincere il jackpot accumulato dal concorrente non isolato.
Come partecipare a The Wall

Per chiedere di essere presi in considerazione ed essere chiamati ai casting si può chiamare:

  • il numero: 02/39297681.

In alternativa si può inviare una mail a uno dei seguenti indirizzi di posta elettronica:

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

3 pensieri riguardo “Come partecipare a The Wall | Il game show condotto da Gerry Scotti

  • Mauro Guitto
    24 maggio 2018 in 12:09
    Permalink

    Gentili lettori,
    per chiedere di partecipare al programma non si deve commentare questo articolo ma seguire ciò che è indicato nell’articolo stesso.
    Buona giornata.

  • 21 maggio 2018 in 15:48
    Permalink

    Buon pomeriggio a tutti, 🙂
    mi chiamo Antonietta , ho 21 anni e vengo dalla splendida Cittadina “MAGENTA ” famosa per la battaglia di MAGENTA 🙂 la persona con la quale verrei è mio figlio Francesco, il mio unico e grande AMORE della mia VITA! Una vita non tanta serena ma vissuta sempre con tanti sorrisi, quei sorrisi che ti fanno andare avanti.. e vivere.. 🙂 ora vorrei e mi piacerebbe tanto dare una svolta alla mia vita ma soprattutto a quella di mio figlio 🙂 sia io che mio figlio seguiamo spesso i programmi di Scotti al quanto sono sempre pieni di cultura e di stima per il prossimo.. un presentatore davvero unico e irripetibile.. con la speranza di essere convocati, vi salutiamo e vi auguriamo una splendida giornata. 🙂 Un salto da Antonietta e Francesco ..

  • 7 maggio 2018 in 7:42
    Permalink

    Salve…

    Mi chiamo Giuliana,ho 21 anni e vengo dalla meravigliosa Puglia,nella vita sono una parrucchiera e cantante… Seguo molto il programma,ma mai quanto la persona che amo di più al mondo,mia madre…sichiama Mina e ha 52 anni..ama Gerry Scotti e soprattutto i quiz,non sbaglia mai, è una persona intelligente e piena di cultura,ed ecco perché vi chiediamo di poter partecipare al programma e di darci una piccola possibilità di cambiare un po’ la nostra vita,vi ringraziamo e speriamo che questo messaggio non sia invano.. un abbraccio da Giuliana e Mina.. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU