18 Luglio 2024
Home » Cronaca » Italia » Alga tossica Puglia luglio 2024 | Attenzione a segnali e sintomi
alga tossica puglia luglio 2024

Concentrazioni di Ostreopsis ovata

La Puglia, si sa, è tra le mete più ambite in estate. Ma occhio all'alga tossica... I dati dei campionamenti effettuati aggiornati a luglio 2024

Tempo di lettura stimato: 7 minuto/i

ALGA TOSSICA PUGLIA LUGLIO 2024

Ormai sono in pochi a non conoscerla ma i dati dell’alga tossica Puglia luglio 2024 mostrano che è presente lungo le coste pugliesi.

I PUNTI DELLA COSTA PUGLIESE INTERESSATI DAL FENOMENO

Come accade ormai in molte aree costiere italiane, in Puglia è stata segnalata anche quest’anno la presenza della microalga. Si chiama Ostreopsis ovata, è potenzialmente tossica e si può trovarla in diverse zone caratterizzate da particolari aspetti ambientali.

In particolare, la specie può risultare presente in zone rocciose, all’interno di baie o in aree soggette a scarso movimento delle acque. Lunghi periodi di alta pressione, forte insolazione e temperature relativamente alte delle acque favoriscono la presenza e lo sviluppo dell’alga tossica.

In Puglia le aree adriatiche a nord di Bari sono quelle in cui fenomeni di fioritura si sono verificati più frequentemente, anche se la specie potrebbe essere potenzialmente presente, durante i mesi estivi più caldi, in tutti i siti con le caratteristiche appena descritte.

IL MONITORAGGIO DELL’ARPA

Durante la stagione estiva ARPA Puglia attiva il monitoraggio della microalga in alcuni tratti costieri (esclusi i tratti di litorale sabbioso) dove c’è balneazione. Il controllo viene effettuato da giugno a settembre con frequenza quindicinale. Vengono costantemente controllati 20 siti distribuiti sull’intero territorio regionale.

LE CONCENTRAZIONI DELL’ALGA NEL PERIODO 1-15 LUGLIO 2024
CONCENTRAZIONI MOLTO ABBONDANTI (BANDIERINA ROSSA)

Bisceglie (BAT) – 500 mt a sud della fogna cittadina

  • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 60950 cellule/litro
  • campionamento del 1° luglio.

Otranto (LE) – Porto Badisco-scalo di Enea

  • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 82086 cellule/litro
  • campionamento dell’11 luglio
  • in questo caso ricordiamo che il 4 luglio 2024 il sindaco di Otranto ha emesso ordinanza di divieto di balneazione. Saranno comminate delle multe fino a 500 euro ai trasgressori.
CONCENTRAZIONE ABBONDANTE (BANDIERINA ARANCIONE)

BARI – Lido Trullo

  • Densità in colonna d’acqua: 19384 cellule/litro
  • campionamento del 1° luglio.
CONCENTRAZIONE DISCRETA (BANDIERINA GIALLA)
  • Mola di Bari – ditta IOM-ex Sansolive
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 5300 cellule/litro
    • campionamento del 4 luglio.
  • Fasano (BR) – La Forcatella
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 9035 cellule/litro
    • campionamento del 5 luglio.
MODESTE CONCENTRAZIONI (BANDIERINA VERDE)
  • Molfetta (BA) prima cala
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 3920 cellule/litro
    • campionamento del 1° luglio.
  • Giovinazzo (BA) – 200 metri a sud del Lido Lucciola
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 3886 cellule/litro
    • campionamento del 1° luglio.
  • Giovinazzo (BA) – Hotel Riva del sole
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 4773 cellule/litro
    • campionamento del 1° luglio.
  • Fasano (BR) – Torre Canne di fronte al faro
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 1090 cellule/litro
    • campionamento del 5 luglio.
CONCENTRAZIONI SCARSE (BANDIERINA CELESTE)
  • Foggia – Isola S. Domino (sotto il ristorante Il Pirata)
    • densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 280 cellule/litro
    • campionamento del 9 luglio.
  • Monopoli – Castello Santo Stefano
    • densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 500 cellule/litro
    • campionamento del 4 luglio.
  • Brindisi – Apani – Lido S.Vincenzo
    • densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 79 cellule/litro
    • campionamento del 5 luglio.
  • Ugento (LE) – scarico Ittica Ugento a Punta Macolone
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 77 cellule/litro
    • campionamento del 1° luglio.
  • Manduria (TA) – spiaggia libera Torre Columena
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 200 cellule/litro
    • campionamento del 9 luglio.
  • Leporano (TA) – Stabilimento Baia d’argento
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 120 cellule/litro
    • campionamento del 9 luglio.
LE PRECEDENTI CONCENTRAZIONI DELL’ALGA NEL PERIODO 15-30 GIUGNO 2024
MOLTO ABBONDANTI (IL MASSIMO)
  • Bisceglie (BAT) – 500 mt a sud della fogna cittadina
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 111339 cellule/litro
    • campionamento del 20 giugno.
  • BARI – Lido Trullo
    • Densità in colonna d’acqua: 230936 cellule/litro
    • campionamento del 19 giugno.
ABBONDANTI CONCENTRAZIONI
  • Fasano (BR) – Torre Canne di fronte al faro
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 19270 cellule/litro
    • campionamento del 20 giugno.
CONCENTRAZIONI MODESTE
  • Leporano (TA) – Stabilimento Baia d’argento
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 3120 cellule/litro
    • campionamento del 20 giugno.
  • Otranto (LE) – Porto Badisco-scalo di Enea
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 2567 cellule/litro
    • campionamento del 20 giugno.
SCARSA CONCENTRAZIONE
  • Foggia – Isola S. Domino (sotto il ristorante Il Pirata)
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 200 cellule/litro
    • campionamento del 25 giugno.
  • Molfetta (BA) prima cala
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 600 cellule/litro
    • campionamento del 18 giugno.
  • Giovinazzo (BA) – 200 metri a sud del Lido Lucciola
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 840 cellule/litro
    • campionamento del 18 giugno.
  • Giovinazzo (BA) – Hotel Riva del sole
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 400 cellule/litro
    • campionamento del 18 giugno.
  • Mola di Bari – ditta IOM-ex Sansolive
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 100 cellule/litro
    • campionamento del 19 giugno.
  • Fasano (BR) – La Forcatella prima casa bianca
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 915 cellule/litro
    • campionamento del 20 giugno.
  • Manduria (TA) – spiaggia libera Torre Columena
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 80 cellule/litro
    • campionamento del 20 giugno.
  • Ugento (LE) – scarico Ittica Ugento a Punta Macolone
    • Densità di Ostreopsis Ovata in colonna d’acqua: 79 cellule/litro
    • campionamento del 19 giugno.
REPORT SCARICABILI
COSA FARE SE IN MARE C’È L’ALGA TOSSICA

L’Asl raccomanda di evitare di tuffarsi in acqua e consiglia anche di allontanarsi dalla spiaggia. Questi consigli si rivolgono in particolar modo (ma non solo a loro) ai soggetti affetti da disturbi di tipo respiratorio (ad esempio gli asmatici).

Allontanarsi anche se si avvertono in spiaggia, o nelle zone circostanti, sintomi di irritazione alle vie respiratorie, lacrimazione o altri disturbi. Basta spostarsi di alcune decine di metri per eliminare o attenuare tali malesseri. In alcuni casi, i disturbi si risolvono soggiornando in locali dotati di impianto di condizionamento. Qualora i disturbi dovessero perdurare o aggravarsi, è opportuno consultare il medico curante o recarsi al presidio di guardia medica turistica o al più vicino pronto soccorso.

NUMERI UTILI
  • Dipartimento di Prevenzione Asl Bari
    • Telefono: 080 5842442 / Fax 080-5842332
    • Email: dipartimento.prevenzione@asl.bari.it
  • URP Asl Bari
    • Telefono 080 5842469
    • email: info@asl.bari.it (dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 13 e martedì pomeriggio dalle 15.30 alle 18).
  • Osservatorio Epidemiologico Regionale
    • Numero verde 800 210 144
  • Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (Arpa)
    • Telefono 080-7033509 / Fax 080-7033345
  • Capitaneria di Porto
    • Tel. +39 080 5281511 – Fax +39 080 5211726
  • Guardia Costiera
ALTRI RIFERIMENTI
TI POTREBBERO INTERESSARE

OFFERTE LAMPO AMAZON

Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata


Spiacenti, non è possibile copiare il testo