Bob DYLAN Premio Nobel Letteratura | Al cantautore USA l’edizione 2016

loading...

Bob DYLAN Premio Nobel Letteratura

A lui per “aver creato delle nuove espressioni poetiche nella tradizione della grande canzone americana“. Bob DYLAN Premio Nobel Letteratura 2016.

Nel giorno della scomparsa di Dario Fo

Mentre alle ore 8 di questa mattina in Italia ci lasciava Dario Fo, Premio Nobel per la Letteratura nel 1997, è arrivata la notizia di Bob DYLAN Premio Nobel Letteratura 2016. L’anno scorso lo vinse la scrittrice bielorussa Svetlana Alexievich. L’annuncio è arrivato dall’Accademia svedese la cui motivazione ufficiale è stata quella di “aver creato delle nuove espressioni poetiche nella tradizione della grande canzone americana“.

E come dare torto all’Accademia svedese perché Robert Allen Zimmerman (in arte Bob Dylan) è stato una icona cui molti dopo di lui si sono ispirati. Tradizione popolare americana e grande letteratura, un mix fino a quel momento mai letto e ascoltato.

Il suo è un record in quanto trattasi del primo musicista ad aver vinto questo premio. Erano tra l’altro 23 anni che un americano non si aggiudicava il prestigioso premio.



Bob Dylan

75 anni, Dylan è nato a Duluth il 24 maggio 1941, è un cantautore e compositore statunitense ma è anche scrittore, poeta, pittore, scultore e con un passato da conduttore radiofonico. Un cantautore di livello mondiale dell’ultimo cinquantennio che si è espresso anche a livello letterario e di cultura popolare.

In attività dal lontano 1959, spesso con chitarra, tastiera, armonica a bocca e pianoforte, con lui hanno suonato tanti grandi da Springsteen a Clepton, Simon, Young, Santana e tanti altri.

Ha pubblicato 59 album e numerosi scritti e biografie di Bob Dylan, molte delle quali tradotte anche in lingua italiana.

Premi musicali e non solo

Un elenco infinito di premi e riconoscimenti ricevuti da Dylan: dai Grammy Awards (1997, 1979, 1989, 1991, 1994, 1997, 2001, 2006) all’Academy Awards (2001) al Golden Globe Awards (2001). Oltre ai vari: Premio Pulitzer (2008, con menzione speciale), National Medal of Arts (2009) e diversi altri.

Nel 2012 ha anche ricevuto per iniziativa del Presidente Obama, la Medaglia presidenziale della libertà. In precedenza, nel 2007 ha ricevuto in Spagna il Premio Principe delle Asturie per l’arte. Nel 1997 ha ricevuto il Kennedy Center Honors per essersi distinto in campo culturale e artistico.

Tanti i successi musicali

Dal 1962 tantissimi i lavori musicali di Bob Dylan, elencarli non è compito facile, ne citiamo solo alcuni: “The Freewheelin’ Bob Dylan” (1962), “The Times They Are a Changin’ ” (1964), “Blonde on Blonde” (1966), “Blood on the tracks” (1975), “Desire” (1976) e tanti tanti altri, come tante sono state anche le raccolte.


Il commento di Renzi

Il Premier Matteo Renzi ha commentato la notizia di Dylan così: “La poesia vince, sempre“.

LEGGI altri articoli su PREMIO NOBEL

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU