“Fabio Volo è morto”: ma è l’ennesima bufala

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Fabio Volo è morto“: ma è l’ennesima bufala

Fabio Volo (43) è l’ennesima vittima di uno scherzo di cattivo gusto che ha visto la diffusione sul web della notizia della sua presunta morte. Purtroppo si sa, la madre dei idioti è sempre incinta e fortunatamente per Fabio Volo e per i suoi numerosi fan, trattasi di una bufala. La notizia falsa, che circolava già da ieri sul web, annunciava la morte del noto scrittore e attore in un tragico incidente stradale e recitava così: “Fabio volo è morto”. E’ stata smentita dallo stesso Fabio Volo sul suo profilo social. Sarà un caso ma la cosa paradossale è il fatto che questa bufala sia apparsa sul web proprio nel periodo in cui è uscito (18 nov 2015) in tutte le librerie “E’ tutta vita” il nuovo libro di Fabio Volo (19 eu) edito da Mondadori. Approfittiamo quindi per parlarne, in viso a chi lo vorrebbe morto..

“E’ tutta vita”, il nuovo libro di Fabio Volo

È-tutta-vita-Fabio-Volo
È tutta vita di Fabio Volo

Stavano così bene insieme, cosa è successo alla loro vita? Cosa è successo ai due chiusi in una camera d’albergo con il cartello “non disturbare” sulla porta? Dove sono finite la passione, la complicità? Il nuovo libro di Fabio Volo è un’immersione nella vita quotidiana di una coppia, nell’evoluzione di un amore. Racconta la crisi che si scatena alla nascita di un figlio e, ancora di più, racconta di quando qualcosa rompe l’incantesimo tra due innamorati. E suggerisce, lascia intravedere una risposta, una via d’uscita. È come se i protagonisti dei suoi romanzi più amati, Il giorno in più o Il tempo che vorrei, si ritrovassero ad affrontare quello che viene dopo l’innamoramento, la responsabilità e la complessità dello stare insieme per davvero. Ancora una volta Volo sorprende per la capacità di fotografare e dare un nome ai sentimenti, perfino quelli meno nobili e non per questo meno comuni. È tutta vita è un romanzo diretto, sincero, spudorato. Leggendolo capita di ridere e commuoversi, come quando qualcosa ci riguarda da vicino.

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU