GOMES sblocca RAKITIC alla JUVE | Gli effetti dell’acquisto del Barcelona

loading...

GOMES sblocca RAKITIC alla JUVE

Il nuovo acquisto del Barcelona Andre Gomes sblocca RAKITIC alla Juve. Tutto può accadere in questa fase del calciomercato che si presenta quantomai viva e pronta a sfornare il colpo di scena che nessuno si aspettava.

Andre Gomes apre a nuovi scenari

Ieri il talento 22enne nazionale portoghese André Filipe Tavares Gomes (per tutti Andrè Gomes) è passato ufficialmente al BarcellonaGomes sblocca RAKITIC alla Juve.

Questo ha aperto nuovi scenari nel calciomercato, in particolar modo in quello juventino perché, data ormai per certa la partenza imminente di Paul Pogba al Manchester United, la Juve potrebbe avvicinarsi al centrocampista Ivan Rakitic del Barcellona.

Max Allegri confida ancora di avere Pogba tra i suoi giocatori perché oggi ha dichiarato “Pogba è ancora nostro..” ma sa bene che lo sarà ancora per poco. Dinanzi a certe cifre, che si aggirano tra i 101 (offerti dal Manchester United) e i (125 milioni di euro richiesti dalla Juve), è molto difficile trattenere un giocatore nella propria squadra, anche se questa si chiama Juventus.



Rakitic per Pogba?

Il 28enne nazionale croato non è certo contentissimo dell’arrivo del giovane talento André Gomes al Barcellona e sa bene che rischierà di trovare molte difficoltà per conquistare il posto da titolare tra i blaugrana.

Il suo agente sta già prendendo contatti con i pretendenti (tra i quali c’è la Juventus) che dovranno sborsarne 5 volte di più (la clausola di rescissione è di 100 mln di euro) di quanto sia stato pagato dai catalani a suo tempo (20 mln).

Quanto possa essere considerato logico questo eventuale acquisto da parte della Juve, non si sa, perché sostituire Pogba, ancora 23 enne, con un 28 enne (Rakitic, seppur bravo), ricavando “solo” una ventina di milioni di euro di differenza, appare un azzardo.

Questione Higuain: il duro comunicato del Napoli

E c’è sempre in ballo la questione Higuain, trattativa che per chiudersi, necessita di circa 95 milioni di euro per pagare la clausola rescissoria dell’argentino.

La società Napoli intanto ha emesso un duro comunicato contro Tuttosport che recita così:

Il Napoli legge con stupore quanto scrive oggi Tuttosport, che, senza seguire le regole giornalistiche che prevedono la verifica della fonte, afferma che il Presidente  De Laurentis farebbe telefonate ‘a vuoto’ a Gonzalo Higuain che ‘non risponde’.

La ‘notizia’ ovviamente non corrisponde a verità’ e appare veramente incredibile che una testata che fa parte di un gruppo guidato imprenditorialmente da Roberto Amodei, possa scadere in un gossip di così basso livello alimentato senza fare alcun riscontro almeno con una delle due parti interessate.

Se qualcuno dice che Gonzalo Higuain riceve telefonate da De Laurentis e non risponde alle sue chiamate, un buon giornalista dovrebbe, per suo obbligo deontologico, verificare con De Laurentis se questa ‘notizia’ corrisponda al vero. Questo non è stato fatto e infatti non corrisponde al vero“.

LEGGI altri articoli di CALCIOMERCATO

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU