Le insospettabili virtù del CIOCCOLATO | Quello FONDENTE è meglio

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Le insospettabili virtù del CIOCCOLATO

Un quadratino di cioccolato al giorno toglie il medico di torno“. Quanti di noi vorrebbero sentirselo dire? Le insospettabili virtù del CIOCCOLATO. Eppure è proprio vero, il cioccolato, fino a oggi erroneamente demonizzato da dietologi e nutrizionisti, apporta sorprendenti benefici al nostro organismo e addirittura un consumo regolare e moderato di cioccolato fondente (con percentuale di cacao superiore al 70%) è un modo goloso per mantenersi attivi e vitali.

Vediamo insieme quali sono gli effetti benefici e le insospettabili virtù del cioccolato.

1. Riduce l’incidenza di malattie cardiovascolari

Secondo alcuni studi realizzati su un gruppo di donne quelle che abitualmente consumano almeno 45 grammi di cioccolato fondente nell’arco di una settimana hanno minore incidenza di patologie cardiovascolari poiché il cioccolato riduce la quantità di colesterolo “cattivo” nel sangue, regola la pressione arteriosa abbassando notevolmente il rischio di problemi a carico di cuore e arterie. Il cioccolato fondente è un ottimo anticoagulante del sangue, con effetti addirittura simili a quelli dell’Aspirina.

2. Favorisce il senso di sazietà

Il cioccolato fondente è ricco di fibre, quindi promuove il senso di sazietà. Utilissimo nell’ambito di regimi dietetici, il cioccolato riduce il desiderio di mangiare altri alimenti che possono,alla lunga, provocare aumento di peso.

3. Aiuta a combattere il diabete

Recenti studi hanno evidenziato come il cioccolato fondente sia un valido aiuto per soggetti diabetici, in quanto aumenterebbe l’insulino-resistenza, chiaramente a patto di non superare le dosi consigliate.



4. Rende la pelle più bella.

Il cioccolato fondente è ricco di flavonoidi, preziosi antiossidanti che proteggono la pelle dai fenomeni di invecchiamento e dai raggi UV.

5. Ottimo rimedio contro la tosse

Tra le preziose sostanze contenute nel cioccolato vi è la teobromina, che agisce direttamente sul nervo cranico che provoca gli attacchi di tosse (il nervo vago).

6. Aiuta a migliorare la vista

Grazie alle sue proprietà, il cioccolato fondente si rivela molto utile per migliorare la circolazione, in particolare quella del sangue che va verso il cervello. Ecco perchè è efficace sul flusso sanguigno diretto verso la retina rivelandosi un prezioso alleato per migliorare la vista.

7. Aiuta la concentrazione e l’apprendimento

Secondo alcuni scienziati l’aumento del flusso sanguigno verso il cervello ci rende più svegli e reattivi. Il cioccolato , grazie ai suoi principi nutritivi, incrementa questo afflusso di sangue favorendo in questo modo l’apprendimento e la concentrazione.

Dunque cioccolato sì, ma quale?

È importante saper scegliere un buon cioccolato, per poter beneficiare di tutte le preziose sostanze in esso contenute. Il migliore è quello fondente almeno al 70% di cacao, poiché il più ricco in flavonoidi.

Da oggi quindi concediamoci a cuor leggero questo alimento degli Dei sapendo che è un alleato molto importante per la salute, al contrario di quanto finora si è erroneamente ritenuto. Il trucco è consumarlo con moderazione ma frequentemente, per poter beneficiare delle sue preziose sostanze e, perché no, gratificare cuore e palato!

LEGGI altri articoli di FOOD



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Rosita

Rosita

Food Blogger, articolista di food, wellness e salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU