Previsioni weekend 11-12 novembre 2017 | Instabilità a Sud, meglio altrove ma non per molto

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Previsioni weekend 11-12 novembre 2017

Domenica sera i primi segnali dell’arrivo di una nuova perturbazione preannunciata dalle previsioni weekend 11-12 novembre 2017. Sarà l’inizio di un peggioramento del tempo al Nord che si estenderà tra la notte e la giornata di lunedì 13 su buona parte del Paese.

Qualche pioggia o temporale all’estremo Sud

Secondo gli esperti di “Meteo.it” questo weekend sarà caratterizzato da qualche pioggia o temporale all’estremo Sud. La causa è un vortice di bassa pressione con centro sul mar Libico. Nel resto del Paese sarà un fine settimana con tempo complessivamente discreto e abbastanza soleggiato.

Previsioni per SABATO

Al mattino rovesci e temporali sulla Calabria ionica e sulla Puglia centro meridionale e rovesci isolati in Sicilia. Nel corso del pomeriggio i fenomeni al Sud e sulla Sicilia tenderanno ad attenuarsi: in giornata ampi rasserenamenti sulle regioni centrali tirreniche, al Nordovest e in Sardegna, un po’ di nubi altrove, ma senza piogge di rilievo. La sera addensamento delle nuvolosità lungo le Alpi. Temperature senza grosse variazioni. Venti deboli al Centro Nord, moderati sulle isole a al Sud.



Previsioni weekend 11-12 novembre 2017: il meteo per DOMENICA 12

Deboli precipitazioni sulle zone alpine di confine; qualche rovescio isolato in Sicilia e all’estremo Sud. Durante il pomeriggio nubi in aumento sulle regioni centrali e tendenza alle prime piogge nel Lazio e sulla bassa Toscana. La sera qualche rovescio anche sulla Campania, peggiora ulteriormente sulle Alpi e sulla Lombardia.

Temperature stazionarie o in lieve rialzo al Centro Sud. Venti: moderati di scirocco sullo Ionio; forte maestralesulla Sardegna.

Fonte: Meteo.it

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Redazione

Redazione de La Gazzetta Digitale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU