Salah ceduto al Liverpool | L’egiziano lascia l’Italia, non una grande perdita

loading...

Salah ceduto al Liverpool

Il suo passaggio agli inglesi è stato ufficializzato dal profilo Twitter dei Reds. Salah ceduto al Liverpool dunque, una promessa disattesa…

Alla Roma 42+8 milioni

Per cortesia, che nessuno parli di Mohamed Salah come un fenomeno andato via dall’Italia. Certamente un buon giocatore ma non certo di quelli che fanno la differenza. Il passaggio di Mohamed Salah dalla Roma al Liverpool è ufficiale da oggi, dopo che l’egiziano ha sostenuto le visite mediche.

La maglia numero 11 apparterrà a lui a partire da luglio e nelle casse della Roma invece andranno invece 42 milioni più bonus fino a un massimo di 8 milioni. L’entità del bonus dipenderà dagli obiettivi centrati dal Liverpool e dallo stesso calciatore.



Salah ceduto al Liverpool: “Adesso voglio vincere qualcosa

E’ quanto ha dichiarato il calciatore 25enne egiziano, una volta approdato nel club inglese. Come a dire “forse stavolta riesco a vincere qualcosa…. (al contrario del recente passato)“. Con la Roma (dal 6 agosto 2015) Salah ha disputato 42 match segnando 15 gol. Nella stagione precedente aveva invece disputato con la maglia della Fiorentina 26 partite segnando 9 gol.

Quelle prestazioni e quei gol avevano convinto la Roma che lo aveva preso riponendo le speranze scudetto su di lui. Quell’acquisto dal Chelsea era costato ai giallorossi 5 milioni con la formula del prestito con opzione di riscatto (avvenuto l’anno dopo al costo di 15,5 milioni). Ora la cessione a 42 milioni di euro….

Una cessione dolorosa? Assolutamente NO

Salah è stato salutato dai tifosi con affetto ma diciamolo senza remore, Salah non è mai stato un fenomeno, anzi è stato un affare! Con i 42 milioni incassati, la Roma potrà certamente trovare qualche altro giocatore (finalmente) più incisivo per il gioco offensivo dei giallorossi. Sempre che i romanisti vogliano davvero interrompere la striscia di 6 scudetti consecutivi della Juve che, a sua volta, sta cambiando forma nuovamente.


LEGGI anche
@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU