Tabellone Coppa Italia 2017-2018 | Inizio domenica 30 luglio, la Finale il 9 maggio

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Tabellone Coppa Italia 2017-2018

Il quadro completo della Tim Cup 2017-’18 dal 30 luglio fino alla finale del 9 maggio 2017. Ecco il tabellone Coppa Italia 2017-2018 da stampare.

I match del 30 luglio

Parte ufficialmente domenica 30 luglio con il I turno eliminatorio la nuova edizione della Tim Cup. Ecco il programma delle partite con l’anticipo del 29 luglio:

Domenica 30 luglio

Pomeriggio

  • RENATE – SIRACUSA (ore 16)
  • TRASTEVERE – REGGIANA (ore 16.30)
  • VIRTUS FRANCAVILLA – IMOLESE (ore 17)
  • VICENZA – PRO PIACENZA (ore 18)
  • AREZZO – TRIESTINA (giocata sabato 29 luglio ore 18)
  • PIACENZA – MASSESE (ore 18.30)

Sera, ore 20.30

  • SAMBENEDETTESE – LUCCHESE
  • TRAPANI – PAGANESE
  • LIVORNO – FERALPISALO’
  • COSENZA – ALESSANDRIA (diretta Rai Sport HD)
  • PISA – VARESE DOMENICA
  • GUBBIO – MONTEROSI DOMENICA
  • JUVE STABIA – BASSANO VIRTUS a Caserta (ore 20.45)
  • MATERA – CASERTANA (differita ore 23 su Rai Sport HD)
  • LECCE – CILIVERGHE MAZZANO
  • PORDENONE – MATELICA
  • PADOVA – RENDE
  • GIANA ERMINIO – ALBINOLEFFE

78 squadre partecipanti

Per le 8 teste di serie (Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma) il torneo comincia a partire dagli ottavi di finale. Alla Competizione partecipano in totale 78 Società così suddivise:

  • ammesse al Campionato di Serie A TIM;
  • le Società ammesse al Campionato di Serie B;
  • 27 Società segnalate dalla Lega Pro;
  • 9 Società segnalate dal Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti.


La manifestazione

Si articola su turni successivi a eliminazione diretta:

  • primo, secondo e terzo turno eliminatorio;
  • quarto turno;
  • ottavi di finale;
  • quarti di finale;
  • semifinali;
  • FINALE.

Tutti i turni sono in gare di sola andata, ad eccezione delle semifinali che si disputano con partite di andata e ritorno, con finale in gara unica. Tutte le Società sono state posizionate in un tabellone di tipo tennistico con posti dal n. 1 al n. 78. Le Società partecipanti entreranno nella competizione in quattro momenti successivi.

Tabellone Coppa Italia 2017-2018
tabellone coppa italia 2017-2018
Il TABELLONE completo (cliccaci sopra per scaricarlo)
PRIMO TURNO ELIMINATORIO (30/07/2017)

Partecipano 36 Società:

  • 9 squadre segnalate dal Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti: Ciliverghe Mazzano, Imolese Calcio, Massese, Matelica Calcio, Monterosi, Rende Calcio, Trastevere Calcio, Triestina Calcio e Varese Calcio.
  • 27 squadre segnalate dalla Lega Pro: Albinoleffe, Alessandria, Arezzo, Bassano Virtus, Casertana, Cosenza, Feralpisalò, Giana Erminio, Gubbio, Juve Stabia, Lecce, Livorno, Lucchese, Matera, Padova, Paganese, Piacenza, Pisa, Pordenone, Pro Piacenza, Reggiana, Renate, Sambenedettese, Siracusa, Trapani, Vicenza e Virtus Francavilla.
SECONDO TURNO ELIMINATORIO (06/08/2017)

Partecipano 40 Società, ovvero le 18 che hanno ottenuto la qualificazione dal Primo Turno Eliminatorio e le seguenti 22 Società: Ascoli, Avellino, Bari, Brescia, Carpi, Cesena, Cittadella, Cremonese, Empoli, Foggia, Frosinone, Novara, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Pro Vercelli, Salernitana, Spezia, Ternana, Venezia e Virtus Entella.

TERZO TURNO ELIMINATORIO (12/08/2017)

Partecipano 32 Società, le 20 che hanno ottenuto la qualificazione dal Secondo Turno Eliminatorio, le 9 Società piazzatesi dal nono al diciassettesimo posto della Serie A TIM 2016/2017 più le 3 neopromosse dallo scorso torneo cadetto: Benevento, Bologna, Cagliari, Chievo Verona, Crotone, Genoa, Hellas Verona, Sampdoria, Sassuolo, Spal, Torino e Udinese.

Le 16 vincenti del Terzo Turno Eliminatorio daranno vita al QUARTO TURNO (29/11/2017).

Le TESTE DI SERIE

Le 8 Società teste di serie (Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma) faranno il loro ingresso nel tabellone a partire dagli OTTAVI DI FINALE (in programma il 13 e 20 dicembre 2017), affrontando le qualificate dal Quarto Turno.

LEGGI ANCHE
@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU