Terremoto mare Adriatico 12 maggio 2018 | Scossa tra Pesaro e Cattolica

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Terremoto mare Adriatico 12 maggio 2018

I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) hanno registrato la scossa di terremoto mare Adriatico 12 maggio 2018.

Magnitudo ML 3.1

Un terremoto di magnitudo ML 3.1 è avvenuto nella zona della costa marchigiana pesarese (Pesaro Urbino), alle ore 11 con coordinate geografiche (lat, lon) 43.99, 12.8 a una profondità di 31  km. Non si registrano danni ma un po’ di paura tra la gente residente nei comuni dov’è stata avvertita la scossa sulla costa tra la riviera romagnola e quella marchigiana. In una zona completamente diversa dell’Italia, è stata registrata un’altra scossa nel messinese alle ore 13,31.

Comuni entro 15 km dall’epicentro

  • Gabicce Mare PU 4
  • Cattolica RN 5
  • Gradara PU 6
  • Misano Adriatico RN 9
  • San Giovanni in Marignano RN 9
  • Tavullia PU 11
  • Riccione RN 12
  • Pesaro PU 13
  • Morciano di Romagna RN 15
  • San Clemente RN 15.


Terremoto mare Adriatico 12 maggio 2018: comuni 16-20 km di distanza
  • Montelabbate PU 16
  • Coriano RN 16
  • Saludecio RN 17
  • Montegridolfo RN 17
  • Mondaino RN 18
  • Vallefoglia PU 18
  • Montefiore Conca RN 19
  • Monteciccardo PU 19
  • Gemmano RN 20.
TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

La Gazzetta Digitale

Torna SU