20 Aprile 2024
Home » Spettacolo » Televisione » Casting Chi vuol essere milionario 2024 | Come partecipare al quiz
casting chi vuol essere milionario

casting-chi-vuol-essere-milionario

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i

CASTING CHI VUOL ESSERE MILIONARIO

A fine 2018 l’evento per festeggiare i vent’anni dalla nascita del quiz del format originale inglese “Who wants to be a millionaire?”. Poi l’edizione del 2019 e a gennaio 2020 l’ultima edizione andara in onda. Presto arriveranno i casting Chi vuol essere milionario con delle importanti novità: non sarà più Gerry Scotti a condurre il programma che si sposterà da Mediaset a La7.

UN PROGRAMMA CULT

Si tratta di un quiz a premi che è andato in onda nella fascia preserale di Canale 5 dal 22 maggio 2000 al 29 luglio 2011 condotto sempre da Gerry Scotti. È tratto dal format inglese Who Wants To Be a Millionaire?, prodotto dalla tv ITV e da Celador ed è trasmesso in moltissimi paesi del mondo.

MODALITÀ DI GIOCO

Tra 10 aspiranti concorrenti di ogni puntata, uno viene chiamato a giocare con Gerry Scotti tramite la prova del “dito più veloce“. Viene selezionato per giocare per un milione di euro chi riesce a disporre 4 opzioni nell’ordine esatto nel minor tempo possibile. Per vincere il montepremi il concorrente deve rispondere correttamente a 15 domande con 4 opzioni di risposta (ABCD), di valore e difficoltà crescente e senza limiti di tempo.

La risposta sbagliata elimina il concorrente che provoca la scelta di un nuovo concorrente nella stessa modalità iniziale. Il concorrente che riesce a raggiungere i traguardi di 5 e 10 domande risposte correttamente torna a casa con la cifra corrispondente al traguardo raggiunto. Se è in difficoltà dopo aver preso visione della domanda, può decidere di ritirarsi e conservare il premio vinto, oppure ricorrere a 3 o 4 aiuti (disponibili solo una volta).

GLI AIUTI PER I CONCORRENTI
  • 50:50: il computer elimina due delle possibili opzioni. Ne rimangono così due, delle quali solo una è la risposta esatta.
  • Telefonata a casa: il concorrente chiama un amico o un parente e parla con lui per 30 secondi durante i quali colui che viene chiamato deve tentare di fornire la risposta esatta (solitamente il concorrente chiede di cercare la risposta su Internet o su una enciclopedia). Presente sin dalla prima edizione, fu rimosso dall’edizione del 2018.
  • Aiuto del pubblico: la domanda viene rivolta al pubblico, che tramite un telecomando vota la risposta che ritiene corretta (un grafico in percentuali mostra poi i risultati).
  • Switch: la domanda viene cambiata con un’altra di uguale valore e difficoltà ma di tutt’altro argomento. Questo aiuto è stato introdotto il 24 settembre 2007 e rimosso il 30 marzo 2009.
  • Chiedilo a Gerry: introdotto nell’edizione del 2018, consiste in un suggerimento da parte del conduttore.Questo aiuto c’era anche nella versione inglese che si chiama *Ask the host (Aiuto del conduttore)

Alla fine della puntata suona una sirena che obbliga il concorrente a una scelta in 30-40 secondi: rispondere, ritirarsi o usare un aiuto. Se, usando o meno l’aiuto, risponde e indovina, tornerà a giocare nella puntata successiva. Le musiche originali (uguali in tutte le versioni internazionali del format) sono composte da Keith e Matthew Strachan.

SI RICOMINCIA

Dopo 7 anni di assenza, il programma è tornato con la 13esima edizione in onda da giovedì 29 novembre 2018 (al 20 dicembre 2018) per 4 puntate speciali in prima serata, poi è proseguito sempre in prima serata anche nel 2019 e 2020.

Il game show dovrebbe ritornare nel 2024 passando da Mediaset a La7 con un nuovo conduttore.

COME PARTECIPARE AI CASTING CHI VUOL ESSERE MILIONARIO

Per tentare la scalata al milione di euro si può partecipare ai casting del quiz come concorrenti, bastava fino a poco fa scrivere al seguente indirizzo mail:

casting.milionario@mediaset.it.

Tuttavia è stato disattivato in attesa del passaggio ad altra rete televisiva nel 2024.

OFFERTE DEL GIORNO AMAZON

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Spiacenti, non è possibile copiare il testo