Trema la terra barese | Scossa di terremoto, ecco dove

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Trema la terra barese | Scossa di terremoto, ecco dove

Trema la terra barese. Questa mattina alle ore 7.15 si è registrato un terremoto nella provincia Sud di Bari. Lo hanno sentito in pochi perché era prestissimo.

La scossa

La scossa di oggi 30 gennaio 2016, di magnitudo ML 2.3, è stata localizzata dalla Sala Sismica INGV-Roma tra Gioia del Colle e Sammichele (ma molto più vicina a Gioia del Colle) con coordinate geografiche (lat, lon) 40.81, 16.97 ad una profondità di 19 km (vedi foto per capire meglio il punto). Pare si tratti di una scossa isolata che non è stata seguita da altre scosse. Fortunatamente non si registrano danni né a persone né a cose. Gli esperti INGV ovverosia dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (le cui sedi principali sono dislocate a Roma, Milano, Bologna, Pisa, Napoli, Catania e Palermo), sono comunque costantemente al lavoro su tutto il territorio italiano per registrare qualunque fenomeno tellurico anche di lieve entità come quello verificatosi questa mattina nella provincia barese. Non c’è da allarmarsi, se si considera peraltro le ripetute e recenti scosse che si sono verificate nei giorni scorsi a Campobasso (l’ultima il 22 gennaio 2016) dove la gente è stata svegliata nel sonno ed è stata costretta a scendere in strada al freddo per evitare i seri rischi di crolli dovuti all’entità delle scosse che hanno raggiunto il suo massimo il 16 gennaio 2016 alle 18.55 quando la scossa è stata di magnitudo ML 4.3 ben più potente di quella registrata stamattina nella provincia barese.



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU