Vetro nella salsa Iper | Possibile presenza di frammenti nelle bottiglie

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Articolo aggiornato martedì, 21 Aprile 2020 11:36

Vetro nella salsa Iper

Quello di questa volta si tratta in sostanza di un ripristino del richiamo della possibile presenza di vetro nella salsa Iper del 3 marzo 2020 che era stato revocato dal Ministero. Una situazione ambigua che non si era mai verificata prima.

DETTAGLI DEL RICHIAMO

  • Data di pubblicazione del richiamo: 20 aprile 2020
  • Marchio del prodotto: IPERMONTEBELLO SPA.
  • Denominazione di vendita: POMODORO DATTERINO SALSA PRONTA.
  • LOTTI: D304/19.
  • Marchio d’identificazione dello stabilimento/del produttore: BOTTEGA DI SICILIA.
  • Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato/Nome produttore: BOTTEGA DI SICILIA SRL – c.da Capraro – 97019 Vittoria (RG).
  • SCADENZA: 31.10.22 e 31.12.22.
  • Peso: varie: 330 grammi.
  • MOTIVO DEL RICHIAMO: possibile presenza di VETRO.

AVVERTENZE

Il Ministero della Salute non ha stranamente indicato delle particolari avvertenze, nonostante il pericolo di ritrovarsi nella salsa dei pericolosissimi frammenti di vetro e ingerirli.

Il consiglio, ovvio, è quello di evitare di consumare il prodotto se appartenente ai lotti e alle scadenze indicate in questo avviso.



DOVE VIENE VENDUTO IL PRODOTTO

Le confezioni di pomodoro datterino salsa pronta oggetto di questo richiamo sono vendute in tutti i punti vendita della catena Iper Montebello SpA.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU