Allerta caldo 8-10 agosto | Afa e ondate di calore almeno fino a venerdì 10

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Allerta caldo 8-10 agosto 2018

Prosegue il caldo insopportabile in molte città italiane dove si boccheggerà almeno fino a venerdì prossimo. Lo dice l’allerta caldo 8-10 agosto 2018 con il bollettino sulle ondate di calore del Ministero della Salute.

*** Articolo aggiornato giovedì 9 agosto ***

Bollino rosso in 11 città

Nella giornata di oggi in ben 11 città l’afa metterà a dura prova la resistenza di molti. In pericolo gli anziani, i bambini e le persone con problemi di salute particolari ai quali maggiormente è consigliabile bere molto e non uscire nelle ore centrali della giornata. Farà molto caldo nelle seguenti città:

  1. Bologna
  2. Bolzano
  3. Brescia
  4. Firenze
  5. Genova
  6. Milano
  7. Perugia
  8. Roma
  9. Trieste
  10. Venezia
  11. Verona.

Giovedì 9 agosto

Ancora bollino rosso per le stesse città appena elencate, alle quali si aggiungerà Torino che passerà dal livello arancione al rosso. Situazione in miglioramento invece a Milano che passerà invece dal livello rosso al livello arancione (domani 9 agosto), poi al bollino verde venerdì 10 agosto.



I livelli di allerta

Ricordiamo che il bollino rosso è il più alto ed equivale al livello 3 di allerta che può provocare effetti negativi sulla salute. Il livello intermedio è quello arancione (livello 2) mentre quello più basso è il verde (livello 1).

Allerta caldo 8-10 agosto 2018: le previsioni meteo per giovedì 9 agosto

Secondo gli esperti di “Meteo.it” domattina 9 agosto il cielo sarà in prevalenza poco nuvoloso sulle regioni centro meridionali. Qualche nube in Sicilia e sull’estremo Nord del Paese. Possibili temporali isolati sul nord del Piemonte e nordovest della Lombardia. Nel pomeriggio sviluppo di isolati temporali di calore nelle Alpi occidentali, tra basso Veneto ed Emilia, nelle zone interne del Centro, sui rilievi della Calabria e delle Isole.

Tra sera e notte temporali più diffusi su Valle d’Aosta, Piemonte e nordovest Lombardia, per l’avvicinamento della perturbazione dalla Francia. Temperature senza grosse variazioni. Venti in prevalenza deboli. Mari calmi o poco mossi.

Il tempo previsto per venerdì 10

Giornata tra sole e nuvole al Nord, con rovesci e temporali che nel corso del giorno bagneranno a tratti Valle d’Aosta, alto Piemonte, Lombardia Orientale, Liguria e Triveneto. In prevalenza sereno o poco nuvoloso al Centro-sud e Isole, con l’eccezione di isolati temporali pomeridiani sulle zone appenniniche.

Temperature massime in calo al Nord, stazionarie o in lieve aumento nel resto del Paese. Venti in rinforzo su Mar Ligure e Sardegna.

N.B. : previsioni meteo a cura di “Meteo.it”

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

La Gazzetta Digitale

Torna SU