Festival di Sanremo 2018 | Ecco tutti gli OSPITI annunciati finora e i DUETTI in programma

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i


Claudio Baglioni presenta Sanremo 2018

Nella conferenza stampa del 9 gennaio nella città dei fiori, Claudio Baglioni presenta Sanremo 2018 insieme a coloro che lo accompagneranno in questa nuova avventura: Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.

*** Articolo aggiornato lunedì 5 febbraio 2018 ***

Alcune delle novità

La spyder cam e l’audio 5.1 saranno le prime novità (tecniche) introdotte nella 68esima edizione all’interno dell’Ariston per godere di uno spettacolo video e audio notevole. L’altra novità, già anticipata da tempo, è rappresentata dalla cancellazione delle tanto temute eliminazioni. La serata “Cover” è stata sostituita da una serata nella quale i cantanti canteranno il proprio brano in un’altra versione, spesso accompagnati da altri colleghi. Il budget di quest’anno si avvicina a quello del 2017, intorno ai 16 milioni di euro spesi.

Cambia anche il sistema di votazione: la stampa voterà anche nella 4a e 5a serata sia per i Campioni sia per le Nuove Proposte.

Partenza il 6 febbraio

Il direttore artistico Baglioni dice: “Vogliamo puntare moltissimo sulla canzone italiana, saremo in grado di portare una piccola rivoluzione in questo Festival glorioso“. Si parte il 6 febbraio alle 20,45 su Rai1 con l’esibizione di tutti gli artisti, nella 2a e 3a serata 10 canzoni dei campioni e 4 delle Nuove proposte. Venerdì invece tutte le canzoni delle Nuove proposte e il ritorno dei duetti tra i concorrenti in gara insieme agli ospiti. La serata finale l’esibizione dei 20 campioni e una manche con i primi 3 della graduatoria dalla quale verrà fuori il nome del vincitore del Festival.

Quest’anno ci saranno il “Dopo Festival” e il “PRE Festival” (ignoti i conduttori) con tutta una serie di curiosità sull’evento. Il vincitore del Festival andrà poi a Lisbona a metà maggio 2018 per rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest come accadde nella scorsa edizione con Francesco Gabbani.



Ospiti sì ma attinenti alla musica

Alla domanda di un giornalista che chiedeva degli ospiti extra musicali di questa edizione, la risposta di Baglioni è stata: “Fin dall’inizio ho specificato che si poteva fare a meno di certi ospiti internazionali che poco hanno a che fare con la musica (italiana). Ci saranno ma sempre mantendo l’attinenza con la musica“. I nomi sono stati annunciati successivamente (24 gennaio) e sono Sting e James Taylor. La performance di Sting prevede anche un brano con Shaggy per presentare l’album (di prossima uscita) scritto a quattro mani.

E tra i grandi ospiti ci sarà (nella 1a serata) Laura Pausini che torna sul palcoscenico che l’ha lanciata al grande pubblico. Ci saranno anche Giorgia, Gino Paoli, Negramaro, Gianni Morandi e Gianna Nannini, Il Volo, Piero Pelù e il trio Nek, Francesco Renga e Max Pezzali.

Claudio Baglioni presenta Sanremo 2018: i primi 10 DUETTI
  1. Skin con Le Vibrazioni (brano in gara: “Così sbagliato”);
  2. Alice con Ron (brano in gara: “Almeno pensami”);
  3. Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico con Alessandro Preziosi (brano in gara: “Imparare ad amarsi”);
  4. Renzo Rubino con Serena Rossi (brano in gara: “Custodire”);
  5. Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con Giusy Ferreri (brano in gara: “Il segreto del tempo”);
  6. Michele Bravi con Annalisa (brano in gara: “Il mondo prima di te”);
  7. Anna Foglietta con Luca Barbarossa (brano in gara: “Passame er sale”);
  8. Mario Biondi con i brasiliani Daniel Jobim e Ana Carolina (brano in gara: “Rivederti”);
  9. Giovanni Caccamo con Arisa (brano in gara: “Eterno”);
  10. Elio e le storie Tese con i Neri per Caso (brano in gara: “Arrivedorci”).
Claudio Baglioni presenta Sanremo 2018: gli altri 10 DUETTI
  1. Avitabile e Servillo con Avion Travel e Daby Touré (brano in gara: “Il coraggio di ogni giorno”);
  2. Decibel con Midge Ure (brano in gara: “Lettera dal Duca”);
  3. Diodato e Roy Paci con Ghemon (brano in gara: “Adesso”);
  4. Ermal Meta e Fabrizio Moro con Simone Cristicchi (brano in gara: “Non mi avete fatto niente”);
  5. Lo Stato Sociale con Piccolo Coro dell’Antoniano e Paolo Rossi (brano in gara: “Una vita in vacanza”);
  6. Max Gazzè con Rita Marcotulli e Roberto Gatto (brano in gara: “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”);
  7. Nina Zilli con Sergio Cammariere (brano in gara: “Senza appartenere”);
  8. Noemi con Paola Turci (brano in gara: “Non smettere mai di cercarmi”);
  9. Red Canzian con Marco Masini (brano in gara: “Ognuno ha il suo racconto”);
  10. The Kolors con Tullio De Piscopo e Enrico Nigiotti (brano in gara “Frida (Mai, Mai, Mai)”).
TI POTREBBERO INTERESSARE
@ Riproduzione riservata



CASTING TELEVISIVI

Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA regolarmente iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di utilità sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport. Provengo dal mondo informatico (ho lavorato come operatore help desk su sistemi operativi Windows).

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica
Torna SU