Don Matteo 11 | Terence Hill torna con l’undicesima stagione della serie tv di Rai1

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Don Matteo 11 anticipazioni

Terence Hill torna a vestire i panni di Don Matteo nell’undicesima stagione di una serie tv tra le più seguite nella storia della fiction italiana. (Don Matteo 11 anticipazioni) La serie è sempre più apprezzata nel mondo, dalla Francia alla Finlandia, dall’America all’Australia.

13 serate a partire da giovedì 11 gennaio

La novità più importante di Don Matteo 11, in onda in 13 serate da giovedì 11 gennaio 2018 su Rai1 alle ore 21,25, la scopriremo in Caserma, a Spoleto, dove arriva un nuovo Capitano… anzi una “Capitana”. Un’ufficiale donna, giovane, bella e preparata dell’Arma dei Carabinieri, come ce ne sono tante al comando di stazioni e Compagnie in tutta Italia.

Una donna al comando provocherà inizialmente stupore e disagio al Maresciallo Cecchini, l’altro grande e amato protagonista della fiction, interpretato da Nino Frassica. La serie Don Matteo si mette dunque al passo coi tempi affrontando i temi legati alla parità di genere e al confronto fra i sessi.

Don Matteo 11 anticipazioni: spunta un bambino nel passato del Maresciallo…

A stravolgere la vita del Maresciallo arriverà un bambino, legato misteriosamente al suo passato, un nuovo arrivo che metterà a dura prova la pazienza di Cecchini. Non sarà facile per lui ritrovarsi a fare da nonno e da padre a questo piccolo uragano. Don Matteo si dovrà confrontare anche con Sofia, una ragazzina di 16 anni, che ha un passato di grande sofferenza ed è in piena ribellione adolescenziale. Don Matteo l’aiuterà a ricominciare a vivere…



La prima edizione nel 2000

Don Matteo 11 è una produzione Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, la regia è affidata a Jan Maria Michelini, Raffaele Androsiglio, Alexis Sweet.

La trasmissione andò in onda per la prima volta il 7 gennaio 2000 su Rai1, una serie che negli anni ha mantenuto il suo consueto mix di commedia, giallo e sentimento. Un viaggio nella vita e nella società di oggi, tra delitti ed eroismi, generosità e umorismo, osservate sempre con lo sguardo irriducibile di un uomo che crede nella possibilità di cambiare. Per questo, pur rimanendo fedele al format e alla formula di successo, anche quest’anno Don Matteo “cambia”, rinnovandosi nella tradizione.

Credits Photo: Ufficio Stampa RAI.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU