Flavio INSINNA confermato dalla Rai | Decisione che farà ancora discutere

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Articolo aggiornato venerdì, 16 Giugno 2017 13:56

Flavio INSINNA confermato dalla Rai

Dopo quanto accaduto nei giorni scorsi a causa delle “rivelazioni” di Striscia, la decisione è già stata presa: Flavio Insinna confermato dalla Rai.

A tutti una seconda possibilità

Forse sulla base di questo principio la Rai ha preso la decisione di confermarlo anche per la prossima stagione televisiva. La notizia non è arrivata ufficialmente ma praticamente lo è, visto che Nino Frassica, in una intervista rilasciata al settimanale “Dipiù” ha rivelato che entrambi sono stati confermati con “Dopofiction”. La prima edizione del programma condotto da Frassica, Insinna e Nathalie Guetta, è andata in onda dal 16 febbraio al 13 aprile 2017. I tre hanno raccontato curiosità, aneddoti, episodi e anche tutto il “dietro le quinte” delle fiction andate in onda su Rai1.

Frassica: “Flavio ha sbagliato ma poi si è scusato

Nell’intervista a “Dipiù”, Frassica ha parlato della questione legata al collega Insinna dicendo: “D’accordo, avrà sbagliato a dire quelle cose, ma intanto non le ha dette in faccia a nessuno, poi si è scusato. Flavio ha capito l’errore, se n’è assunto la responsabilità in modo serio, com’è nel suo stile. Quando si sta in tensione, come succede a me oppure a lui, basta un niente perché si possa perdere l’autocontrollo. Insinna vive tutto con emotività, non è un freddo cinico. Quando si calmeranno le acque, tutti capiranno chi è davvero Flavio, uno che ci mette il cuore nel suo lavoro. Se fosse stato più indifferente, tutto questo non sarebbe accaduto“.



Flavio Insinna confermato dalla Rai: mai un ripensamento

Riguardo alla vicenda che ha coinvolto Insinna, la Rai non ha mai avuto una reazione ufficiale in seguito a quanto fatto emergere da Striscia la Notizia. Uno dei pochi a uscire allo scoperto è stato Andrea Fabiano, direttore di Rai1 che scrisse su Twitter: “Solidarietà totale, umana e professionale“. Forse la decisione di concedere una seconda possibilità a Flavio Insinna, la Rai l’ha presa proprio per il rumore che si è scatenato in seguito a questa storia. Molti telespettatori saranno curiosi di seguire il “nuovo” (?) Insinna che, come lui stesso disse sul suo profilo Facebook, ha imparato tanto da quanto accaduto. In casa Striscia non saranno tanto contenti di questa decisione della Rai, se l’intento era di far fuori il rivale degli ultimi anni.. Stavolta invece sarà Insinna a sghignazzare, nonostante tutto…

LEGGI anche


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU