Inter gioia e preoccupazione | Battuto il Bologna ma Icardi stop

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Inter gioia e preoccupazione | Battuto il Bologna ma Icardi stop

Inter gioia e preoccupazione. Torna a vincere e convincere a San Siro contro un Bologna in un grande momento di forma ma perde Icardi per infortunio.

La gioia per la vittoria maturata contro il Bologna, ma la preoccupazione per l’infortunio occorso nella prima frazione a Mauro Icardi. L’inter s’impone per 2-1 contro il Bologna battendo una delle formazioni più in forma del momento. Decidono le reti del “solito” Peresic e di D’Ambrosio. I goal sono maturati su schemi da calcio d’angolo ed entrambi nella ripresa. Prima corner di Brozovic, torre di Miranda e cabeza di Peresic, quindi ancora corner di Epic-Brozo e piattone del terzino ex-Torino. Finale in apnea per l’Inter vista la rete di Brienza che ha permesso all’undici di Donadoni di cullare sogni rimonta. Nella sfida dei bomber infortunati, oltre a Icardi è uscito in avvio anche Destro del Bologna, per lui forte contusione a un piede. Non sta bene il Maurito interista, il quale su Instagram ha rassicurato i tifosi sulle sue condizioni di salute rivelando che che non è nulla di grave e che l’importante ieri era vincere. Pare tuttavia che il delantero (attaccante) nerazzurro debba stare fermo almeno 20 giorni per una distorsione al ginocchio, non proprio nulla di grave insomma. Con i tre punti conquistati, l’Inter si avvicina sempre di più al terzo posto, in attesa delle gare di questo week end e dei risultati che deriveranno dai match di Roma e Fiorentina; con gli uomini di Spalletti impegnati a Udine e quelli di Paulo Sousa di scena al Franchi contro il Verona, sulla carta due match che vedono favorite le due formazioni più blasonate, ma nel calcio mai dire mai. Intanto l’Inter, tornata grande, vuole dare continuità ai propri risultati e continuare la rincorsa Champion’s dalla quale, dopo uno sfavillante inizio e soprattutto dopo la sosta invernale, si è allontanata finendo in un crogiolo di risultati non altezza della formazione nerazzurra e del girone d’andata. La vittoria di ieri può dare nuova linfa ai sogni di gloria degli uomini di Mancini e allontanare tutte le polemiche dell’ultimo periodo.

LIFESTYLE

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU