Maltempo Regione Emilia Romagna 2016 | E’ stato di emergenza

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Maltempo Regione Emilia Romagna 2016 | E’ stato di emergenza

Maltempo Regione Emilia Romagna 2016. Il Consiglio dei ministri dichiara lo stato d’emergenza nazionale per il maltempo di febbraio-marzo 2016. I dettagli.

Dichiarato stato di emergenza

Dunque il Consiglio dei ministri, nella seduta di ieri 10 maggio 2016, ha dichiarato lo stato di emergenza nazionale per il maltempo che ha colpito l’Emilia Romagna tra il 27 febbraio e il 27 marzo 2016. E’ stata quindi accolta la richiesta della Regione che non ha atteso tanto per ottenere quanto richiesto giunto dopo i necessari sopralluoghi svolti dai tecnici del Dipartimento nazionale di Protezione civile che hanno dato esito positivo per la concessione degli aiuti che serviranno a portare avanti gli interventi urgenti già avviati con i fondi regionali.

I comuni interessati

Va ricordato che lo stato di emergenza nazionale riguarda le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna e alcuni comuni delle province di Ferrara, Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna, individuati sulla base della valutazione delle segnalazioni di criticità che sono state trasmesse dalle amministrazioni municipali, provinciali e dalle strutture tecniche.

Si tratta dei comuni del ferrarese, Formignana, Vigarano Mainarda, Argenta, Ferrara e Cento; dei comuni del riminese, Sant’Agata Feltria, Gemmano, Montecolombo e Coriano; dei comuni del ravennate, Alfonsine, Faenza, Russi, Brisighella, Casola Valsenio e Riolo Terme; oltre ai comuni della fascia collinare e pedecollinare nel forlivese-cesenate.

LEGGI altre notizie su Emilia Romagna

LIFESTYLE
FOOD
SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata



Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica

La Gazzetta Digitale

Torna SU