Morto il giornalista Oliviero Beha | Aveva 68 anni, si è spento il 13 maggio a Roma

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Articolo aggiornato domenica, 14 Maggio 2017 8:51

Morto il giornalista Oliviero Beha

Si è spento questa sera a Roma all’eta di 68 anni. La notizia è arrivata dalla figlia Germana che ha anche lasciato intendere le cause: un male incurabile che ha colpito in maniera veloce e implacabile. Così è morto il giornalista Oliviero Beha, a causa di un mostro che non gli ha lasciato scampo e che ha lasciato certamente un grande vuoto.

Le parole della figlia: “Buon viaggio papà, continua, come sempre hai fatto a camminare e pensare veloce… noi continueremo a parlare di te e con te. Michele continuerà a guardarsi le due linee sul palmo della mano e dirà “nonno” e noi, ti ritroveremo li…“.

Chi era

Beha è stato un giornalista, scrittore, saggista, conduttore televisivo, conduttore radiofonico e poeta italiano. Ha dato inizio alla sua attività di giornalista nel 1973. In tre anni le collaborazioni con Tuttosport e Paese Sera. Era nato a Firenze il 14 gennaio 1949, aveva conseguito due lauree, in Lettere e in Filosofia.

Una persona sempre precisa e puntuale in ogni occasione in cui è apparso in tv e durante il suo quotidiano lavoro sulla carta stampata e in radio. Così lo ricordiamo Oliviero Beha, uno che non le mandava a dire e che diceva sempre esattamente cosa pensava. Un esempio per tutti nella sua professione, una di quelle persone che certamente mancherà molto al giornalismo.

La carriera

Successivamente il suo lavoro è proseguito con le collaborazioni presso “La Repubblica”, “Il Messaggero”, “Il Mattino” e “L’Unità”. Lo abbiamo spesso visto anche sulle reti Rai come conduttore e opinionista ma negli anni è stato anche editorialista e commentatore in diverse trasmissioni televisive e radiofoniche.

Autore di tanti libri e testi teatrali rappresentati, oltre a numerosi saggi e raccolte di poesie grazie ai quali ha ottenuto diversi riconoscimenti.



Premi

Il 25 marzo 2015 gli è stato conferito il Premio delle Arti Fiorentini nel Mondo, edizione 2014, per la categoria Arti Letterarie.

Il suo ultimo video su Facebook

Tanti sono i commenti e i pensieri che stanno arrivando sui social. Pensieri e apprezzamenti che fanno capire quanto fosse stimato dal pubblico e dai lettori Oliviero Beha. Questo è il suo ultimo video su un argomento peraltro non certo leggero… Addio Oliviero e grazie per tutto ciò che hai insegnato a moltissimi di noi.

LEGGI anche


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU