Ricetta dello ZABAIONE con UOVA FRESCHE | Cibo semplice ma perfetto

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Ricetta dello ZABAIONE con UOVA FRESCHE

Un dessert che fornisce carica oltre a deliziare i palati dei più golosi e che ben si abbina al termine di ogni pasto. Sembra semplice da realizzare ma la ricetta dello ZABAIONE con UOVA FRESCHE va preparata come si deve. Elemento fondamentale è l’uovo….

L’importanza dell’uovo nell’alimentazione

Quante volte avremo sentito l’espressione “non sai nemmeno cucinare un uovo“: un eufemismo per indicare qualcuno che in cucina è un vero disastro! E vero è che l’uovo, nella sua disarmante semplicità, è tuttavia un elemento fondamentale nella nostra cultura alimentare che ,senza di esso, sarebbe infinitamente più povero. Le uova sono sicuramente uno dei cibi più versatili che la natura possa offrire ma anche uno dei più sani e salutari, al contrario di quanto si possa pensare. Il tuorlo, per esempio, è una buona fonte di sali minerali (soprattutto ferro, calcio e magnesio) e di vitamine come la A, la D, la B6 e la B12. L’albume invece è costituito prevalentemente di acqua e proteine. L’uovo è inoltre un alimento poco calorico, ottimo per chi è attento alla linea, apporta infatti circa 50 kcal.

Prestare attenzione nell’acquisto

Fondamentale è comprare sempre uova di galline allevate a terra: una gallina allevata in gabbia trascorre un’esistenza breve e allo stesso tempo terribile e questo, inevitabilmente, si riflette sulla qualità delle uova che produce. Al contrario una gallina libera di razzolare e non stressata produrrà uova più sane e saporite, ancora più ricche di sostanze nutritive. Una qualità particolarmente pregiata di uova, per esempio, è quella derivante dalle galline livornesi. Vediamo dunque come preparare la ricetta dello zabaione con uova fresche.



Ricetta tradizionale

E’ tutto molto semplice ma, attenzione, per uno zabaione a regola d’arte bisogna utilizzare uova freschissime e da galline allevate a terra.

Ingredienti
  • 6 tuorli di uova freschissime
  • Sei cucchiai di zucchero
  • 6 cucchiai di Marsala secco
Preparazione

In una piccola casseruola montare i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto molto soffice. Aggiungere a filo il Marsala, sempre mescolando, quindi porre la casseruola a bagnomaria e cuocere per 5 minuti circa sempre sbattendo con la frusta per far addensare lo zabaione che dovrà raddoppiare di volume. Suddividere lo zabaione in coppette individuali e gustarlo in purezza o, se volete, con una spolverata di cacao amaro in superficie. Una squisitezza senza pari!

LEGGI ANCHE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Rosita

Rosita

Food Blogger, articolista di food, wellness e salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU