Rinnovo contratto infermieri e tecnici della sanità | Mediamente 85 euro in più in busta paga

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Rinnovo contratto infermieri tecnici Sanità

Aumento medio delle retribuzioni di 85 euro al mese a partire dal 1° marzo 2018  grazie al rinnovo contratto infermieri tecnici Sanità.

La soddisfazione di Beatrice Lorenzin

Il ministro della Salute commenta su Twitter la firma della pre-intesa arrivata oggi: “Firmato il rinnovo del contratto del Comparto sanità. Un passo importante per restituire la dignità a migliaia di professionisti che ogni giorno lavorano nel nostro #SSN e garantiscono la salute dei nostri cittadini. Adesso andiamo avanti anche per i medici“.

La ministra della Pa, Marianna Madia

Con la firma del contratto sanità si è concluso un percorso a cui stiamo lavorando da 4 anni: il rinnovo del contratto, fermo da quasi 10 anni, di oltre 3 milioni di dipendenti pubblici. Grazie a tutti coloro che ogni giorno si occupano della nostra salute“.



Rinnovo contratto infermieri tecnici sanità: interessati più di 540mila lavoratori

Dopo lo sblocco del contratto delle funzioni locali – dice il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini – arriva il via libera a un contratto che interessa a più di 540mila lavoratori tra infermieri, operatori sanitari e amministrativi impegnati nel Servizio sanitario nazionale.

Conclude Bonaccini: “Un segnale importante dopo l’accordo raggiunto per il riparto del fondo sanitario che assicura comunque dal 1° gennaio 2019 l’incremento di 1 miliardo delle risorse destinate al servizio sanitario“.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU