Roberta Vinci ritirata | La tarantina è fuori per infortunio

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Roberta Vinci ritirata | La tarantina è fuori per infortunio

Roberta Vinci ritirata e quindi fuori dagli Indian Wells. Sfortunata la tennista di Taranto che questa notte alle 4.30 (ora italiana) ha dovuto arrendersi non all’avversaria ma al suo tendine d’achille.

Il match e l’infortunio di Roberta

Roberta Vinci sul punteggio di 2-6 / 0-2 per l’avversaria ha dovuto ritirarsi per infortunio abbandonando il torneo statunitense. Aveva eliminato ai sedicesimi l’ucraina Svitolina con un secco 2-0 ed era in formissima Roberta Vinci, chissà dove sarebbe arrivata in questo importante torneo. Purtroppo, a fermarla non è stata un’avversaria bensì un infortunio. In questo incontro di ottavi di finale degli Indian Wells BNP Paribas Open Roberta Vinci affrontava la quasi 28 enne slovacca Magdalena Rybarikova, non certo un fenomeno del tennis, con rispetto parlando per la Magdalena ma in classifica è collocata al numero 97 del ranking mondiale. Certo, è vero anche che la Rybarikova aveva già eliminato abbastanza la più titolata Belinda Bencic 2-1 e lei è attualmente la numero 8 del mondo. Non c’era da scherzare quindi con la slovacca e la Vinci (numero 10 del mondo) lo sapeva. Dopo un inizio apparentemente normale per la Vinci, la tarantina ha cominciato a sbagliare troppo e al terzo game ha subito il break della sua avversaria che ha cominciato a condurre il match. Ma la Vinci, si avvertiva che non era la stessa, non riusciva a muoversi con la stessa facilità e agilità di sempre. Evidentemente il motivo era proprio il risentimento al tendine d’Achille subito nel terzo set del match di secondo turno contro Margarita Gasparyan che purtroppo è tornato a creare problemi alla tarantina. Sta di fatto che al settimo gioco la Vinci ha subito il secondo break e la slovacca ha chiuso il primo set sul 6-2 in 34 minuti. Ha provato a proseguire l’italiana ma, appena cominciato il secondo set subiva un altro break e si vedeva che rischiare non era proprio la cosa giusta da fare sicché sullo 0-2 per la Rybarikova, la Vinci ha dovuto arrendersi e ha abbandonato il match per infortunio dopo 11 minuti del secondo set. Un peccato e una consolazione:  come avevamo ricordato ieri, nonostante l’infausto esito del torneo, grazie alla sconfitta della Bencic salirà in classifica mondiale posizionandosi al 9° o all’8° posto del ranking scavalcando sicuramente la Bencic e forse anche la Sharapova che non ha partecipato al torneo.

Ai Quarti la slovacca dovrà ora affrontare la numero 13 del mondo, la bielorussa Azarenka che ha battuto 2-1 l’austriaca Stosur, numero 28 del ranking Wta.

N.B. : l’immagine non si riferisce all’incontro di questa notte.

LIFESTYLE

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all’Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU