Salmonella nel salame piccante Del Nera | Richiamato UN LOTTO

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Salmonella nel salame piccante Del Nera

Il motivo della segnalazione è la presenza di salmonella nel salame piccante Del Nera Srl in un lotto di confezioni.

I dettagli del RICHIAMO

  • Denominazione di vendita: Salame piccante
  • Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: L
  • Lotto di produzione: 18/08/17
  • Nome del produttore: Salumificio Del Nera Srl
  • Sede dello stabilimento: Località Renare, 12 – Sant’Anatolia Di Narco (PG)
  • Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 18/04/18
  • Descrizione peso/volume unità di vendita: 350 grammi
  • MOTIVO del richiamo: presenza di salmonella
  • AVVERTENZE: è consigliato NON consumare il prodotto ma restituirlo al punto vendita dove si riceverà la restituzione dell’importo speso.

Salmonella nel salame piccante Del Nera: cenni sul batterio

L’agente batterico (salmonella) provoca infezioni trasmesse da alimenti sporadiche ed epidemiche, è presente in natura con più di 2000 varianti (i cosiddetti sierotipi). Enteritidis e typhimurium sono i ceppi più diffusi nell’uomo e negli animali (in particolare in quelle allevate per la catena alimentare).

Le salmonelle non tifoidee, responsabili di oltre il 50% del totale delle infezioni gastrointestinali, sono una delle cause più frequenti di tossinfezioni alimentari nel mondo industrializzato. Le infezioni da Salmonella spp. possono verificarsi nell’uomo e negli animali domestici e da cortile (polli, maiali, bovini, roditori, cani, gatti, pulcini) e selvatici, compresi i rettili domestici (iguane e tartarughe d’acqua). I principali serbatoi dell’infezione sono rappresentati da:

  • animali e derivati (carne, uova e latte consumati crudi o non pastorizzati)
  • ambiente (acque non potabili) rappresentano i veicoli di infezione.


TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU