Sciopero trasporti 10 novembre | Si fermano scuole, mezzi pubblici, treni e aerei

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 5 minuto/i


Sciopero trasporti 10 novembre 2017

Sarà un venerdì caotico quello che attende migliaia di pendolari che dovranno fronteggiare i disagi causati dallo sciopero trasporti 10 novembre 2017. Coinvolti bus, tram, treni e aerei in uno stop generale che non risparmierà proprio nessuno.

Tante le motivazioni della protesta

E’ stato promosso dall’Unione Sindacale di Base (USB), da CIB Unicobas e Cobas lo sciopero che causerà disagi ai pendolari e alla circolazione in tutta Italia.

Le motivazioni

Nelle principali città italiane si terranno delle manifestazioni di protesta per:

  • affermare ed ottenere il diritto al salario, al reddito, alla pensione;
  • chiedere veri rinnovi dei contratti;
  • il rilancio della buona occupazione e la cancellazione della precarietà e di ogni forma di sfruttamento;
  • la cancellazione della legge 107 nella scuola;
  • difendere e migliorare la scuola e la sanità pubblica e per servizi sociali pubblici e gratuiti;
  • protestare contro le privatizzazioni e per la nazionalizzazione delle aziende strategiche per il paese;
  • fermare la deriva autoritaria e repressiva in atto;
  • la democrazia sindacale contro il monopolio delle organizzazioni sindacali concertative e per difendere il diritto di sciopero, per il ritiro di ogni normativa che ne mini e riduca l’efficacia;
  • chiedere nuove politiche sociali in tema di diritto all’abitare, di salvaguardia e messa in sicurezza del territorio, di contrasto alla xenofobia e al razzismo;
  • l’abolizione completa del Jobs Act, della Legge Fornero, della “Buona scuola”, delle Leggi Minniti/Orlando.


ORARI e la mobilitazione nelle principali città
  • Roma:
    • per Atac 24 ore di sciopero (servizi minimi garantiti dall’inizio del servizio fino alle 8.30 e poi dalle ore 17 alle ore 20);
    • Sciopero per i mezzi Roma TPL;
  • Milano:
    • sciopero del personale viaggiante e di esercizio (di superficie e della metropolitana) dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 fino al termine del servizio. I servizi ATM saranno regolari fino alle 8.45 e dalle 15 alle 18;
  • Torino:
    • per GTT (Gruppo Torinese Trasporti) sciopero di 24 ore ma saranno diverse le fasce orarie garantite in base ai mezzi coinvolti:
      • Servizio urbano e suburbano della Città di Torino: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15
      • Metropolitana: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00
      • Autolinee extraurbane: da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30
      • sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri (ferrovia Canavesana) e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres: da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30;
  • Firenze:
    • Operai e impiegati del Movimento scioperano per 24 ore mentre gli autobus scioperano da:
      • inizio servizio fino alle 6;
      • 9.15 – 11.45;
      • 15.15 – fine servizio;
    • Servizi minimi garantiti dalle:
    • 6 alle 9: saranno effettuate le corse dei bus con partenza dai capolinea fino alle ore 08.59;
      12 alle 15: saranno effettuate le corse dei bus con partenza dai capolinea fino alle ore 14.59.
Altre CITTA’
  • Bari:
    • abbiamo contattato AMTAB all’ufficio URP che ci comunica che i mezzi circoleranno regolarmente perché non ci sono comunicazioni di adesione allo sciopero;
  • Napoli:
    • sciopero di 24 ore dei servizi funicolari, metropolitana e bus
      • servizi minimi garantiti dei bus ANM dalle 5.30 alle ore 8.30 e dalle 17 alle 20;
    • personale ATC di Capri (Na) sciopera per 4 ore dalle 11 alle 15.
  • Bologna:
    • sciopero dalle ore 8.30 alle ore 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio;
  • Modena:
    • sciopero dei dipendenti della società SETA dalle ore 17 alle ore 21;
  • Genova:
    • AMT (compresa la ferrovia Genova – Casella) personale viaggiante in sciopero dalle 11.45 alle 15.45, per tutti gli altri sciopero per l’intero turno;
  • Bolzano:
    • sciopero di 24 ore dei dipendenti della società SAD;
Sciopero trasporti 10 novembre 2017: TRENI

Si fermano dalle ore 21 del 9 novembre fino alle ore:

  • 20.59 del 10 novembre i treni a lunga percorrenza;
  • 17.59 del 10 novembre i treni regionali e Trenord (saranno rispettate le fasce orarie di garanzia 6-9 e 18-21).
AEREI

Sciopero di 4 ore dei lavoratori di:

  • Enav (controllori di volo) che aderiscono a Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-T e Unica dalle 13 alle 17;
  • personale Avion Services dell’aeroporto di Fiumicino che aderisce a Fit-Cisl e Ugl-Ta dalle 12 alle 16;
  • Dalle 13 alle 17 dei lavoratori di:
    • Brookfield Aviation International
    • Crewlink Ireland Limited
    • McGinley Aviation
    • Ryanair Limited
    • Workforce International Conctractors Limited
  • personale Atitech Napoli dalle 11.30 alle 15.30.
Settore MARITTIMO e TAXI
  • MARITTIMO:
    • isole maggiori da 1 ora prima delle partenze del 10 novembre;
    • isole minori sciopero per 24 ore;
  • TAXI: sciopero dalle 8 alle 22
SCUOLE

Scioperano il 10 novembre docenti, dirigenti e personale Ata di ogni ordine e grado (in Italia e all’estero) appartententi alle sigle Cobas-Confederazione dei comitati di base, Usb e Cib-Unicobas. Si fermano i professori e il personale Ata di ruolo e quelli non aderenti a Unicobas scuola e università.

Sciopero trasporti 10 novembre 2017: ULTERIORI INFORMAZIONI UTILI
TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 69
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU