Sostegni povertà | Al via il piano annunciato da Renzi

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Sostegni povertà | Al via il piano annunciato da Renzi

Sostegni povertà. “Piano povertà“, così si chiama il sostegno in via di definizione da parte del Governo. Matteo Renzi ieri, nel sottolineare l’importanza che intende dare al sociale con stanziamenti atti a migliorare la vita dei disabili e alle persone affette da malattie gravi, ha confermato l’arrivo del “Piano povertà” per contrastare la povertà in particolar modo dei minori. Il “Piano povertà” sarà finanziato per 600 milioni nel 2016, che diventeranno 1 miliardo per il 2017 e per il 2018. Si dovrebbe trattare di un bonus per ogni figlio a carico per quei nuclei familiari sulla soglia della povertà. Questi fondi saranno anche rafforzati da ulteriori 300 milioni nel triennio che arriveranno dalle fondazioni bancarie. Quale sarà l’entità della soglia e se il “Piano povertà” basterà per aiutare le tantissime famiglie in difficoltà lo sapremo solo dopo. Si spera quantomeno che tutti gli aventi diritto riescano a usufruirne davvero senza intoppi burocratici e che siano limitati al minimo le azioni dei furbetti di quartiere che cercheranno di ottenere illegittimamente gli aiuti impedendo a chi realmente ne ha bisogno di usufruirne.

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU