Triangolare TROFEO TIM 2016 | Orari e partite dell’edizione numero 16

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 4 minuto/i


Triangolare TROFEO TIM 2016

Si gioca stasera il triangolare TROFEO TIM 2016 al quale parteciperanno il Milan, il Sassuolo e gli spagnoli del Celta Vigo. Il torneo sarà trasmesso in chiaro a partire dalle ore 21 su Italia 1 con la telecronaca che sarà affidata a Roberto Ciarapica, con il commento tecnico di Antonio Di Gennaro. A bordo campo ci saranno Eleonora Boi e Simone Cerrano.

Le squadre partecipanti

A contendersi il trofeo, diventato l’appuntamento fisso dell’estate dei calciofili, ci sarà il Milan (vincitore dell’edizione 2014 e 2015), il Sassuolo (che ha vinto l’edizione 2013 mentre lo scorso anno si è classificato al secondo posto) e l’esordiente Celta Vigo (è la prima volta che una squadra non italiana partecipa al triangolare estivo).

Le vittorie per squadra negli anni

E’ l’Inter a vantare il maggior numero di vittorie del Trofeo (8 su 13 partecipazioni), davanti al Milan che ne ha vinte 5 (partecipando a tutte le 16 edizioni), poi il Sassuolo con una vittoria (partecipando a 4 edizioni) e la Juventus, che ha partecipato a 14 edizioni vincendo una sola volta.

Si gioca a Reggio Emilia

Per il quarto anno consecutivo il torneo si disputa al Mapei Stadium di Reggio Emilia dopo le precedenti tre edizioni che si sono giocate al San Nicola di Bari (dal 2010 al 2012).

La primissima edizione, ricordiamo, si disputò al Nereo Rocco di Trieste nel 2001 e le vinse il Milan.

La formula del triangolare TROFEO TIM 2016

La formula è quella ormai collaudata: 3 partite da 45 minuti durante le quali si potrà effettuare un numero illimitato di sostituzioni.

Aprirà Milan-Celta Vigo alle ore 21 e la squadra perdente affronterà poi alle ore 22 il Sassuolo che infine sfiderà la vincente di Milan-Celta alle ore 23.

Per ogni mini sfida, in caso di parità, saranno i calci di rigore a decretare il vincitore.

Risultati

Milan – Celta Vigo  4-2 (dopo i calci di rigore, 0-0 nei 45′)

Dal dischetto:

Gol di: Niang, Montolivo, Bonaventura (Milan) e Diaz e Sisto (Celta).

Errori di: Honda per il Milan e Aspas e Wass per il Celta.

Sassuolo – Celta Vigo  0-1 (15′ Drazic)

Sassuolo – Milan  3-2 (2′ Niang su rigore, 10′ Niang, 18′ Felcinelle, 32′ Politano, 40′ Trotta).

Per effetto dei risultati, a vincere il Trofeo Tim è stato il Celta Vigo, seguito dal Sassuolo. Ultimo il Milan.

Il regolamento

Se due squadre totalizzeranno lo stesso punteggio, avrà la meglio la vincente dello scontro diretto.

Nel caso in cui tutte e tre le squadre dovessero totalizzare lo stesso punteggio, questi saranno i parametri che decreteranno la classifica finale:

  • differenza reti
  • maggior numero di gol segnati (quelli segnati nei tempi regolamentari).

Nel remoto caso di ulteriore parità, vincerà la squadra che avrà impiegato i giocatori con l’età media più bassa.

I criteri di assegnazione dei punti

  • 3 punti in caso di vittoria nei tempi regolamentari
  • 2 punti in caso di vittoria ai calci di rigore
  • 1 punto in caso di sconfitta ai calci di rigore
  • 0 punti in caso di sconfitta nei tempi regolamentari

I convocati del Milan

Vincenzo Montella ha convocato i seguenti giocatori per questa sera:

PORTIERI: Diego Lopez (1), Gabriel (22), Plizzari (35)
DIFENSORI: Abate (20), Antonelli (31), Calabria (96), De Sciglio (2), Paletta (29), Vergara (30), Zucchetti (41)
CENTROCAMPISTI: Bertolacci (91), Bonaventura (5), El Hilali (43), Suso (8), Kucka (33), Locatelli (73), Montolivo (18), Poli (16), Zanellato (45)
ATTACCANTI: Bacca (70), Luiz Adriano (87), Honda (10), Matri (32), Niang (11).

I convocati del Sassuolo

Mister Eusebio Di Francesco ha convocato i seguenti giocatori per questa sera:

PORTIERI: Alberto POMINI, Bryan COSTA, Andrea CONSIGLI, Gianluca PEGOLO.
DIFENSORI: Luca ANTEI, Federico PELUSO, Francesco ACERBI, Pol LIROLA, Leonardo FONTANESI, Marcello GAZZOLA, Paolo CANNAVARO, Timo LETSCHERT.
CENTROCAMPISTI: Francesco MAGNANELLI, Davide BIONDINI, Stefano SENSI, Luca MAZZITELLI, Alfred DUNCAN, Leonardo SARZI.
ATTACCANTI: Diego FALCINELLI, Gregoire DEFREL, Matteo POLITANO, Marcello TROTTA, Giacomo ZECCA.

Ricordiamo che sulla nostra pagina CALCIO LIVE si potrà seguire il torneo.

LEGGI altre notizie sul CALCIO



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU