Tullio De Piscopo : il percussionista napoletano stasera a “Porta a Porta”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Tullio De Piscopo Porta a Porta

Stasera Tullio De Piscopo Porta a Porta ospite della trasmissione di Bruno Vespa per festeggiare i suoi 50 anni di carriera.

Fenomeno!

Napoletano verace, batterista, cantautore, percussionista… definire il grande Tullio De Piscopo (69) non è semplice perché è un artista a tutto tondo che ha fatto ballare diverse generazioni da “Andamento lento” (1988), “E fatto ‘e sorde!” (1985) e “E allora e allora” (1989), “Conga Milonga” (2010) grazie ai quali ha trascinato il pubblico con il suo ritmo travolgente, energico e instancabile.

Quella difficilissima sfida vinta

A un certo punto della sua vita però si è ritrovato ad affrontare l’ennesima e inaspettata sfida. Stavolta però la musica non c’entrava nulla e il suo avversario era un duro, si chiama tumore. Ma Tullio De Piscopo ce l’ha fatta a vincere la sua sfida più difficile che lo ha poi portato anche a scrivere il libro “Tempo! La mia vita” nel quale ripercorre i momenti drammatici e di grande preoccupazione vissuti durante la sua malattia.

Superato il momento difficile Tullio è tornato a fare ciò che lo fa sentire vivo: la musica. Si racconterà in un appuntamento impedibile questa sera su Rai Uno alle ore 23.30 circa al termine del quale canterà il brano “Destino e speranza” tratto dal suo nuovo album.



TI POTREBBERO INTERESSARE
@ Riproduzione riservata



Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA regolarmente iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di utilità sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport. Provengo dal mondo informatico (ho lavorato come operatore help desk su sistemi operativi Windows).

Commenta l'articolo

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica
Torna SU