Virologi cantano Si vax | All’assurdo non c’è mai fine, lume della ragione cercasi

CONDIVIDI

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i

Articolo aggiornato martedì, 21 Dicembre 2021 14:29

VIROLOGI CANTANO SI VAX

Quando credi di aver visto già tutto nella vita, devi immediatamente ricrederti quando ti trovi poi di fronte a questo: i virologi cantano si vax.

SANREMO SPOSTATI

Ha davvero dell’incredibile questo video dinanzi al qualche qualcuno dirà “Che c’è di strano?” ma molti (sta già accadendo) restano esterrefatti. Vedere Crisanti, Bassetti e Pregliasco cantare in coro “Sì sì vax” era l’ultima cosa che ci saremmo aspettati di vedere (e di sentire!).

Forse, visto che ormai li vediamo più in tv che nei posti dove dovrebbero trascorrere maggiormente il proprio tempo, hanno intenzione di candidarsi a qualche festival canoro? Chissà magari Sanremo? Duole informarli che Amadeus ha già selezionato i prossimi Big Sanremo 2022. O magari sperano di essere invitati anche lì, chissà.

IL “TRIO VIROLOGY” TUTTAVIA PIACE POCO

Pare che comunque non sia piaciuto il brano interpretato dal “Trio virology” nel programma radiofonico “Un giorno da pecora” su Radio Uno Rai. In pratica si è voluto inserire pure nel caso del brano natalizio “Jingle bells” la parola VAX che è diventata oramai la loro e la nostra ossessione da 2 anni a questa parte. Davvero un mantra di cui nessuno ne può più, ripetuto più volte anche nel loro “fantastico brano”: “Sì sì sì sì sì sì vax vacciniamoci. Il Covid non ci sarà più se ci aiuti anche tu”. E poi: “Se tranquillo vuoi stare, i nonni non baciare…“.

Auguriamoci che il lume della ragione torni a circolare tra la gente più del virus per far sì che non si assista più anche a queste oscenità del tutto fuori luogo.

IL “BELLISSIMO” VIDEO DEL BRANO Sì VAX
VOLETE ANCHE IL “TESTO” DEL BRANO? ECCOLO

Sì sì sì, sì sì sì vax, vacciniamoci

se tranquillo vuoi stare, il nonno non baciareee

Sì sì sì, sì sì sì vax, vacciniamoci

Il Covid non ci sarà più se ci aiuti anche tu.

Se vuoi andare al bar

felice a festeggiar

le dosi devi far

per fare un buon Natal.

Mangia il panettone

vai a fare l’iniezione

proteggi gli altri oltre a proteggere anche te.

Sì sì sì, sì sì sì vax, vacciniamoci

con la terza dose tu avrai feste gioiose.

OFFERTE DEL GIORNO AMAZON

TI POTREBBERO INTERESSARE
Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 150
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*