Aldo Biscardi è morto | Inventò “Il Processo del Lunedì”, l’unico e originale

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Aldo Biscardi morto

Avrebbe compiuto tra un mese 87 anni il conduttore e inventore dell’unico e originale “Processo del Lunedì” che ha accompagnato il post campionato di tantissimi calciofili con discussioni anche accese e tanti scoop. Aldo Biscardi morto proprio nell’anno del Var, la famosa moviola in campo voluta a tutti i costi anche dal compianto Maurizio Mosca che l’ha invocata per decenni.

Trent’anni di calcio parlato

Tutti gli sportivi lo hanno seguito per oltre trent’anni nelle “liti” post giornata di campionato dove si discuteva anche animatamente dei match della domenica. Discussioni sui momenti delle squadre, possibili colpi di mercato, scoop, moviola per analizzare possibili errori arbitrali e non solo. Questo e tanto altro era Aldo Biscardi con il suo Processo che successivamente un po’ tutti hanno poi tentato di copiare fino ad oggi.

Nel suo Processo tantissimi sono stati negli anni gli ospiti che hanno partecipato attivamente alla sua trasmissione sempre seguitissima. Addetti ai lavori del mondo del calcio, giornalisti, parlamentari e tante le sue assistenti che lo hanno affiancato alla conduzione.

Aldo Biscardi morto stamattina a Roma

Il giornalista, nato a Larino (Campobasso), quasi 87enne è scomparso al Policlinico Gemelli di Roma dov’era ricoverato da una settimana. A darne notizia la sua famiglia che gli è stato vicino fino agli ultimi istanti di vita.



Sostenitore del VAR

Aldo Biscardi è sempre stato favorevole al gioco pulito e chiaro, per questo si è battuto per anni, come (e insieme) a Maurizio Mosca, per la moviola in campo. Sosteneva che la Var sarebbe stata di grande aiuto per gli arbitri ma il suo grido non è stato mai ascoltato. Fu anche promotore di una petizione online con la quale raccolse migliaia di firme per invocare la moviola in campo che è arrivata solo quest’anno.

LEGGI ANCHE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU