Calendario Serie B 2017-2018 | Tutti i match da sabato 26 agosto a venerdì 18 maggio

loading...

Calendario Serie cadetta 2017-2018

Prende il via sabato 26 agosto il Campionato degli Italiani che parte in realtà con l’anticipo di venerdì 25. Il calendario Serie cadetta 2017-2018 vede anche un turno durante le vacanze di Natale, dopo la pausa si riparte il 19 gennaio. Cinque saranno i turni infrasettimanali oltre al giovedì di Pasqua.

Le date dell’edizione numero 86

Il campionato di Serie B ConTe.it parte sabato 26 agosto, con un anticipo (che coinciderà con l’Opening Day) venerdì 25, e si chiude venerdì 18 maggio 2018. Previsti 6 turni infrasettimanali, tutti di martedì, eccetto uno:

  • 19 settembre
  • 24 ottobre
  • 27 febbraio
  • 17 aprile
  • 1 maggio
  • giovedì 29 marzo (turno pasquale).

Si giocherà di nuovo nei giorni natalizi di domenica, il 24 e il 31 dicembre (con orari diurni da definire), mentre la sosta invernale è prevista dall’al 19 gennaio 2018 quando partirà il girone di ritorno.



Ecco la PRIMA Giornata

  • Avellino-Brescia
  • Bari-Cesena
  • Carpi-Novara
  • Cittadella-Ascoli
  • Palermo-Spezia
  • Parma-Cremonese
  • Pescara-Foggia
  • Pro Vercelli-Frosinone
  • Ternana U.-Empoli
  • Virtus Entella-Perugia
  • Venezia-Salernitana
Promozioni e retrocessioni

Al termine della stagione 2 saranno le promozioni dirette in Serie A, 3 le retrocessioni dirette in Lega Pro. Ai play-off potranno partecipare le classificate dalla 3° alla 8° inclusa, al play-out la 18° e la 19° classificata.

Le promozioni potrebbero essere direttamente 3, se la terza avrà un vantaggio sulla quarta di almeno 15 punti al termine delle 42 giornate della regular season. Si tratta della novità nel nuovo regolamento a partire dal 2017/18, finora era 10 il margine massimo. L’unico caso in cui non si è disputata la post-season si è verificato nel campionato 2006/07: promozioni dirette per Juventus, Napoli e Genoa.

Le retrocessioni potranno essere direttamente 4, se tra la 18° e la 19° classificata esisterà un margine di almeno 5 punti al termine delle 42 giornate della regular season. 3 i precedenti in cui non si è disputata la post-season in zona retrocessione: campionati 2007/08, 2012/13 e 2016/17.

Calendario Serie cadetta 2017-2018: alcune curiosità
  • Sarà il campionato numero 86 della storia della seconda divisione del calcio italiano;
  • il primo torneo di serie B venne disputato nella stagione 1929/30 e vide le promozioni in serie A di Casale e Legnano;
  • le prime 4 stagioni si disputarono tutte su girone unico, prima di sdoppiarsi in due gruppi a partire dal torneo 1933/34, per due anni;
  • dal 1935/36 si tornò al girone unico, nel 1946/47 e 1947/48 il torneo venne strutturato su 3 gironi prima di tornare definitivamente a girone unico, a partire dall’edizione 1948/49;
  • dal 2004/05 il torneo si gioca a 22 squadre in 42 giornate. Quello del 2017-18 è il 14° consecutivo con questa formula.
  • l’Atalanta è la squadra che più volte (12) ha centrato la promozione in Serie A. E’ seguita a quota 11 promozioni da Bari e Brescia.
Qualche altro dato statistico
  • la squadra che vince più partite va direttamente in Serie A nel 91,3% dei casi;
  • in 14 delle ultime 18 stagioni la difesa meno battuta è andata in A;
  • il marcatore principe in un campionato di Serie B è stato Vinicio Viani, autore di 35 reti in 31 gare, con la maglia del Livorno, stagione 1939/40. Lo stesso Viani fu autore di 34 marcature nella Lucchese 1935/36. Il primato di marcature in un singolo torneo cadetto resiste, pertanto, da 78 anni;
  • il record di imbattibilità per un portiere nel campionato di Serie B dura da 45 anni. Lo detiene Claudio Mantovani, che nella stagione 1972/73 con la casacca del Cesena, non subì reti per 1251
    minuti.

LEGGI ANCHE
@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU