E’ morta la cantante dei Cranberries | Dolores O’Riordan, 46 anni, è scomparsa a Londra

Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i


Cantante dei Cranberries morta

Lindsey Holmes, manager dell’artista, rende noto che la chitarrista e cantante dei Cranberries morta per cause legate forse al problema di salute di cui soffriva da tempo.

Dolores O’Riordan, una grave perdita

Mancherà tantissimo alla musica la 46enne (6 settembre 1971) cantautrice, musicista e attrice irlandese Dolores O’Riordan che era da tempo malata. Soffriva di disturbo bipolare l’artista che si trovava a Londra per delle sessioni di registrazione con la sua band.

La donna lascia tre figli nati dal ventennale matrimonio (finito nel 2014) con l’ex marito, Don Burton, manager dei Duran Duran.

Rispettate il dolore della famiglia

Fonti vicino alla famiglia della cantante, riferiscono che le intenzioni sono quelle di non diffondere i dettagli sulla morte di Dolores O’Riordan. Il manager chiede di rispettare la decisione dei familiari in un momento molto triste, doloroso e difficile.



Cantante dei Cranberries morta

Alcuni mesi fa (giugno) la band aveva annullato il tour per un problema alla schiena della cantante nata nel a Limerick (sud-ovest dell’Irlanda). E’ entrata a far parte dei Cranberries nel 1990 e, insieme alla band, ha pubblicato 7 dischi (l’ultimo nel 2017).

La grande popolarità è arrivata negli anni ’90 grazie al mix tra rock e musica tradizionale irlandese. Il 2° album in studio del gruppo musicale irlandese “No Need To Argue” del 1994 (di cui faceva parte il brano “Zombie”) ha venduto circa 17 milioni di copie in tutto il mondo.

TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU