Bimbo di 6 anni di Carbonara e il suo gesto di grande generosità

loading...

Bimbo di 6 anni

Un bimbo di 6 anni di Carbonara fa parlare di sé per un episodio di generosità in provincia di Bari che fa riflettere non poco. Protagonista un bimbo di circa 6 anni che ha lasciato di stucco i suoi genitori e la maestra della scuola elementare che frequenta.

La mamma, come fanno un po’ tutti i genitori, mette solitamente una brioche nello zainetto del figlio prima di accompagnarlo a scuola. Un giorno, il bimbo ha detto alla sua mamma “Non metterne una, metti due brioches“. La mamma, stranita, ha accontentato il figlio e ha fatto come lui le ha chiesto.

Il giorno dopo..

Il giorno dopo, stessa richiesta e la mamma ha fatto la stessa cosa.. il terzo giorno la cosa si è ripetuta, ed è proseguita così per oltre un mese. Incuriosita per l’ormai quotidiana e identica richiesta, la mamma di questo bimbo ha deciso di recarsi a scuola per parlare con la maestra e qui la scoperta.

L’insegnante ha confessato alla mamma che suo figlio ogni mattina si era preoccupato della sua piccola compagna di banco, figlia di genitori poveri, che ogni mattina, con tanto desiderio, lo guardava mangiare quella brioche che lei invece non poteva avere dai suoi genitori. Sicché il bimbo un giorno ha deciso di aiutare la sua compagna di banco portando ogni mattina anche alla bimba la stessa brioche che gli dava la madre consumando insieme a lei la colazione. Chissà quanti di noi adulti dovrebbero prendere esempio da questo piccolo bambino dal cuore grande…

LEGGI altri articoli da BARI

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU