CASSANO ricomincia dal VERONA | Il ritorno del “talento di Bari vecchia”

loading...

CASSANO ricomincia dal VERONA

Il talento di Bari vecchia ha firmato con l’Hellas Verona dove ritroverà Giampaolo Pazzini. Antonio Cassano ricomincia dal Verona dove troverà anche Cerci.

Pazzini-Cerci-Cassano, mica male

Neo-promossa in serie A, l’Hellas Verona vuole cominciare alla grande la propria stagione nella massima serie. Lo fa rilanciando due giocatori finiti nel dimenticatoio da diverso tempo: Alessio Cerci e Antonio Cassano. Il 30enne Cerci, torna in Italia dopo una stagione giocata in Spagna, all’Atletico Madrid, segnando un solo gol (in Champions). A causa del poco utilizzo ha trovato un accordo con la società spagnola da cui si è svincolato. Arriverà presto a Verona per le visite mediche di rito e la firma del contratto. Si tratta di un annuale con opzione per altre due stagioni.



Cassano ricomincia dal verona: il ritorno di “FantAntonio”

Si tratta di uno di quegli arrivi che esaltano i tifosi, nonostante si stia parlando di un calciatore di 35 anni, peraltro, di non facile gestione. Ma Antonio Cassano ritorna al calcio giocato dopo il “fermo” di un anno, seppur sotto contratto con la Sampdoria. E quando Cassano torna a giocare si fa sempre notare, lo farà anche stavolta… speriamo solo nel bene.

L’ufficialità è arrivata in serata mentre le visite mediche tra oggi, lunedì 10 luglio e domani 11 luglio. Con il suo arrivo non si può non pensare alla coppia gol della Champion’s League 2009/10 in tandem con Pazzini ai tempi della Sampdoria. Quella coppia la rivedremo con la maglia gialloblu del Verona e, nonostante l’età di entrambi (Pazzini ha 32 anni), promette ancora bene.

L’annuncio dell’Hellas Verona su Facebook

E’ arrivato nella tarda serata del 10 luglio l’annuncio social della società veneta. Antonio Cassano è ufficialmente un giocatore del Verona.

LEGGI anche
@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU