Chiuso noto bar nel napoletano | Rubava energia elettrica a Enel

loading...

Chiuso noto bar nel napoletano

Una segnalazione anonima ha fatto scattare il controllo della Polizia Locale di Napoli che ha poi chiuso noto bar nel napoletano.

La segnalazione e il provvedimento

Si tratta di un noto bar in Corso Novara a Napoli. Una segnalazione ha fatto scattare i controlli del personale della U.O. Polizia Investigativa Centrale della Polizia Municipale che, con la collaborazione dei tecnici dell’ENEL, finalizzata al contrasto dei furti di elettricità, è intervenuto ieri 30 maggio 2016 per effettuare il controllo del bar tra i più noti della zona.

La verifica ha accertato che l’esercizio pubblico, attraverso la manomissione del contatore ENEL, con la rottura dei sigilli e l’applicazione di un magnete che alterava la registrazione della fornitura, frodava la società erogatrice di oltre l’80% di quello dovuto. La Polizia, insieme alla stessa ENEL sta adesso provvedendo ad accertare e capire da quanto tempo l’illecito fosse stato messo in atto, in modo anche da quantificare il danno arrecato alla società ENEL.
A seguito degli accertamenti rilevanti l’attività illecita, il bar è stato chiuso e il suo titolare è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati previsti e puniti dall’art. 624 (furto) e dall’art. 625 (circostanze aggravanti) del codice penale.

P.S. : l’immagine è puramente indicativa

LEGGI altre notizie da NAPOLI

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU