Luca Barbarossa primo maggio | Sarà lui a condurre il concertone

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Luca Barbarossa primo maggio

Luca Barbarossa primo maggio è ormai un binomio che si ripete spesso negli ultimi anni. Staolta però il cantante romano condurrà l’evento di Roma al quale parteciperanno tantissimi artisti.

Luca Barbarossa primo maggio: il concertone dei sindacati

A pochi giorni dalla Festa dei lavoratori, è stato ufficializzato il conduttore del Concerto di Roma. Sarà Luca Barbarossa il conduttore del tradizionale Concertone del primo maggio come sempre promosso dai sindacati CGIL, CISL e UIL che da 26 anni radunano migliaia di lavoratori in Piazza San Giovanni in Laterano nel giorno della festa del I maggio per parlare di lavoro. Il Concertone sarà trasmesso anche quest’anno in diretta su Rai 3 (anche sul canale HD), in Radio e in streaming su Rai.tv. Anche quest’anno è organizzato da iCompany e Ruvido Produzioni e anche l’edizione 2016 vedrà avvicendarsi sul palco romano tantissimi artisti in otto ore di musica di ogni genere.

L’evento è sponsorizzato da: ENI, Unipol Gruppo, Samsung, Poste Italiane, SIAE, Rai 3, AllFoods, Fiuggi, LTF, Regione Puglia, Regione Lazio, Consorzio Lambrusco.net, Mokambo Diffuso, Ancitel – Non mi rifiuto e con il patrocinio di Roma 3.

Anche quest’anno al concerto del primo maggio di Roma (definito dei sindacati) si “contrapporrà” quello di Taranto organizzato invece dal movimento dei Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti, diventato ormai una realtà grazie alla numerosa partecipazione di tanti artisti di livello internazionale che si sono avvicendati nelle passate edizioni. Sono già migliaia i fan dei vari cantanti che si organizzano per questi due appuntamenti imperdibili non solo per la musica ma per i contenuti sociali molto importanti.

Gli artisti che saliranno sul palcoscenico romano

Tra i cantanti che si esibiranno sul palcoscenico di Roma, questi sono i nomi resi noti dall’organizzazione: Max Gazzè, Bugo, Bandabardò, Nada, Perturbazione feat. Andrea Mirò, Orchestra operaia per Remo Remotti, Fabrizio Moro, Maldestro, Enzo Avitabile, Tullio De Piscopo, Gary Dourdan feat. Nina Zilli, Gianluca Grignani, Raiz Mesolella Rossi, Ambrogio Sparagna, Tony Canto, Miele, “Il parto delle nuvole pesanti”, “Med Free Orkestra” con Roberto Angelini e Matteo Gabbianelli, Mau Mau, Eugenio Bennato, Peppe Barra, Skunk Anansie, Vinicio Capossela con Calexico, TheGiornalisti, Coez, Asian Dub Foundation, Dubioza Kolektiv, Fanfara Tirana, Modena City Ramblers.

Sul palco, in apertura, si esibiranno anche i 3 finalisti del contest dedicato alle nuove proposte artistiche del Concerto del Primo Maggio, 1M NEXT 2016.



Questi i nomi dei 12 finalisti (9 provenienti dal concorso e 3 selezionati dal Circuito Keep On Live)

2elementi (Roma), Banda Rulli Frulli (Finale Emilia), Carboidrati (Crotone), Davide Campisi (Enna), I Santi Bevitori (Roma), Il geometra Mangoni (Pistoia), Simone Costanzo Shark (Catania), Stip’ Ca Groove (Bari), Toot (Roma), La Rua Catalana (Benevento), La Banda del Pozzo
(Barcellona Pozzo di Gotto) e Locomotif (Catania).
I 12 finalisti si contenderanno i 3 posti disponibili sul palco del Concertone il 22, 23 e 24 aprile live al Contestaccio di Roma; le serate saranno trasmesse in diretta streaming sul sito RAI.tv. Il vincitore assoluto del contest verrà poi proclamato proprio in Piazza San Giovanni il Primo Maggio.

N.B. : la foto si riferisce alla partecipazione di Barbarossa al Concerto del primo maggio di Taranto del 2014.



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO


Mauro Guitto

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. Tra i vari temi, scrivo di sociale, spettacolo, sicurezza alimentare e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU