NAPOLI-Chievo anticipo sesta giornata | Formazioni, risultato e statistiche

loading...

NAPOLI-Chievo anticipo sesta giornata

Al San Paolo un match non facile per i partenopei che hanno affrontano una squadra che non è mai facile da battere per nessuno. NAPOLI-Chievo anticipo sesta giornata finisce 2-0.

Il Napoli batte il Chievo e resta a un punto dalla Juve

NAPOLI-Chievo anticipo sesta giornata si trattava di un match delicato prima dell’incontro di Champion’s del San Paolo contro i portoghesi del Benfica.
E non potevano permettersi passi falsi perché la Juventus, seppur fortunosamente, è riuscita a espugnare il Barbera di Palermo vincendo 1-0 su autorete.
Il Napoli veniva dal deludente pareggio di Genova che le è costato subito il primo posto in classifica. Tuttavia nei precedenti match casalinghi ha sempre vinto.
Il Chievo veniva invece dalla vittoria casalinga contro il Sassuolo e nell’ultima trasferta ha vinto a Udine 1-2. Un’ottima squadra ben messa in campo e non è un caso se la formazione di Maran è attualmente al terzo posto in classifica.
Sarri sapeva bene che il match non fosse dei più facili, il Chievo non è una squadra facile da affrontare.

Napoli – Chievo 2-0 (24′ Gabbiadini, 39′ Hamsik)



La cronaca

Anche la partita di Napoli comincia con i giocatori di entrambe le squadre un po’ troppo su di giri e in 14 minuti scattano subito 2 cartellini gialli all’indirizzo di Gobbi per il Chievo e Koulibaly per il Napoli.
Al 24′ i partenopei passano in vantaggio con Gabbiadini che raccoglie in area il passaggio di Callejon alla sinistra di Sorrentino. Pochi minuti prima erano stati prima lo stesso Gabbiadini poi Hamsik a sfiorare il gol del vantaggio napoletano.
Il raddoppio arriva al 39′ grazie ad Hamsik servito da un bel lavoro di Insigne, che permette ad Hamsik di battere Sorrentino alla sua destra. 3 minuti dopo è lo stesso Insigne a sfiorare il tris ma il tiro finisce alto sulla traversa.
Prima del termine del primo tempo arrivano altri due cartellini gialli, uno per il Napoli, uno per il Chievo. Si va al riposo sul 2-0.

Secondo tempo

Nonostante il passivo abbastanza pesante il Chievo parte bene mostrando il suo solito bel gioco di squadra con un possesso palla quasi da grande squadra. Al 64′ entra Milik al posto di Gabbiadini e il Napoli con Callejon al 68′ sfiora il terzo gol con un tiro che finisce di poco a lato.
Il match prosegue senza grandi rischi per il Napoli, il Chievo riesce ad andare al tiro nello specchio della porta soltanto in due occasioni senza essere pericolosi.
Così dopo 3 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine. Vittoria meritata per il Napoli che porta a casa 3 punti importanti che le permettono di stare a -1 dalla Juve.
Ora testa alla Champion’s League.

Le Formazioni

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Hamsik, Jorginho, Zielinski; Callejon, Gabbiadini, Insigne. All: Sarri

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini,  Inglese. All: Maran

SEGUI LA DIRETTA TESTUALE

I precedenti

Lo scorso anno finì 3-1 per i napoletani. Segnarono Higuain, Chiriches, Hetemaj (per il Chievo) e Callejon.
L’ultima vittoria dei veneti risale al 14 settembre 2014 quando il Chievo s’impose per 0-1 con il gol di Lopez.

SEGUI LA DIRETTA TESTUALE

LEGGI altri articoli sulla SERIE A

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU