Parigi attacco terroristico | Terroristi provocano morti e feriti

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Parigi attacco terroristico | Terroristi provocano morti e feriti

Parigi attacco terroristico. Almeno tre sparatorie in luoghi diversi della capitale parigina. Il bilancio in continuo aggiornamento è pesantissimo: oltre 150 morti, molti feriti e decine di persone prese in ostaggio molte delle quali poi liberate dal blitz della polizia nei pressi della sede di Charlie Hebdo. I numeri provengono direttamente dalla polizia francese e sono aggiornati alle 2 della notte. Si contano diverse sparatorie (forse 7) prima in un ristorante nel X arrondissement, poi in una sala concerti nell’XI arrondissement, poi in un bar dell’XI arrondissement. Si registrano inoltre negli stessi minuti tre esplosioni che hanno provocato morti e diversi feriti nei pressi dello Stade de France di Saint-Denis, (dove era in corso l’amichevole di calcio Francia-Germania) dal quale i tifosi terrorizzati sono stati fatti uscire molto tempo dopo e dal quale è stato fatto uscire il presidente Francois Hollande che si è subito recato al Ministero dell’Interno per una riunione urgente. In seguito al bliz delle forze di polizia, un’altra sparatoria si è poi sviluppata diversi minuti dopo al Teatro Bataclan di Parigi dove sono stati uccisi 3 terroristi che fino a quel momento avevano assassinato almeno una settantina di persone. Un terrorista è stato arrestato e si è dichiarato militante delI’Isis. I drammatici numeri sono purtroppo in continuo aggiornamento. “E’ un orrore” ha dichiarato Hollande nella brevissima conferenza stampa. Ha annunciato lo stato di urgenza e la chiusura delle frontiere per combattere quello che ha definito un attacco senza precedenti. Ha infine chiesto l’aiuto ai francesi invitandoli a non uscire dalle proprie case. Matteo Renzi dall’Italia “Europa colpita al cuore ma reagirà a queste barbarie”. Chi lo definisce un nuovo “11 settembre”, noi lo definiamo un drammatico “venerdì 13” da film dell’orrore che ha messo in ginocchio la Francia e in grandissima apprensione tutta l’Europa! Ed è allarme a Roma, Londra e Washington che sono state minacciate dall’Isis dopo questi nuovi attentati.

 

Torna alla Homepage de La Gazzetta Digitale

FOOD

SEGUICI SU TWITTER



@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul fisco, sociale, lavoro, televisione e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU