PESTO di PISTACCHI | Una ricetta fresca con il gusto dell’estate

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Articolo aggiornato lunedì, 10 Luglio 2017 19:07

Prepariamo il PESTO di PISTACCHI

Una ricetta estiva e facile da realizzare. Prepariamo il PESTO di PISTACCHI, un’insalata di pasta fredda con pistacchio e pomodori Pachino.

Il gusto dell’estate

Un primo piatto fresco e dal sapore insolito, che vede protagonisti i pomodori e il pistacchio, una ricetta tutta da provare! L’insalata di pasta fredda con pistacchio e pomodori Pachino è molto versatile e può essere tranquillamente preparata in anticipo, sarà il vostro jolly per un goloso pranzo in spiaggia. Quindi prepariamo il pesto di pistacchi.

Ingredienti

  • Pasta corta a seconda del vostro gusto: 350 gr
  • Qualche fogliolina di basilico fresco
  • Pistacchi spellati: 50 gr
  • Pomodori Pachino: 150 gr
  • 1 spicchio d’ aglio
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo


Prepariamo il pesto di pistacchi

Tostare in una padella i pistacchi, poi porli nel mixer con metà dello spicchio d’aglio, un filo d’olio, sale e pepe e frullare il tutto fino a ottenere un pesto che terrete da parte. Mettere in una padella un po’ d’olio con la metà restante dell’aglio e lasciar rosolare (senza bruciare l’aglio!). Lavare i pomodori e inciderli su un lato con un taglio, metterli in padella e lasciar cuocere circa 5 minuti a fuoco medio-alto. Regolare di sale e pepe, quindi lasciar cuocere con coperchio a fiamma dolce per circa un quarto d’ora rimestando di tanto in tanto.

A questo punto metter a bollire la pasta rispettando il tempo di cottura del tipo di pasta prescelto, togliere il coperchio per far evaporare un po’ di acqua dai pomodorini e aggiungere il basilico spezzettato a mano. Quando la pasta è cotta saltarla in padella col sugo di Pachino e il trito di pistacchi e pinoli.

Forse non tutti sanno che…

Il pistacchio è particolarmente indicato per i soggetti che seguono una dieta. Contenendo una buona percentuale di fibre e proteine ed essendo molto nutriente, è in grado di donare un prolungato senso di sazietà permettendo così di mangiare meno durante il pasto che ne segue e di avvertire meno la fame fuori orario.

Consigli

Per ottenere un piacevole gioco di consistenze potete guarnire il vostro piatto con un pizzico di pistacchi e pinoli tostati e tritati grossolanamente. La croccantezza sotto i denti sarà letteralmente irresistibile. Allora che aspettate, provate questa sfiziosa ricetta e fateci sapere cosa ne pensate !

LEGGI ANCHE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Rosita

Rosita

Food Blogger, articolista di food, wellness e salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU