15 Luglio 2024
Home » Lifestyle » Food » Ricette » Ricetta delle orecchiette con cime di rape (VIDEO) | Un piatto della vera cucina tradizionale pugliese
ricetta orecchiette con cime di rape

ricetta-orecchiette-cime-di-rape

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i

Ricetta orecchiette con cime di rape

“Ce chiande cem de cole’, non nascene ceme de repe!” (“Se pianti cime di cavolfiori non nascono cime di rapa”) recita un antico detto pugliese. Ecco la ricetta orecchiette con cime di rape.

LE ORIGINI

Uno dei piatti simbolo della Puglia, nonché di un’antica cultura culinaria popolare che sa trasformare pochi e umili ingredienti in un capolavoro. E’ legato alla zona di Bari poiché le orecchiette nascono proprio nel capoluogo barese, tra il XII ed il  XIII secolo e possiamo dire con certezza che è tra i più prelibati dell’intera Penisola.

Per la preparazione della ricetta orecchiette cime di rape a regola d’arte dovrete avvalervi rigorosamente di ingredienti di ottima qualità, così che la vostra ricetta possa conquistare il palato e il cuore dei vostri ospiti. Pochi passaggi e il vostro piatto risulterà davvero indimenticabile!

INGREDIENTI

  • 300 gr. di orecchiette
  • 1 Kg. di rape freschissime
  • 4 filetti di acciughe sott’olio
  • 5 cucchiai di olio EVO (rigorosamente pugliese)
  • mollica di pane raffermo
  • aglio e sale
Ricetta orecchiette con cime di rape: PREPARAZIONE

Mondare e lavare le rape, eliminando le foglie e le coste più dure (si usano, appunto, le “cime” di rape). Portare l’acqua per la pasta a bollore, tuffare le rape, coprire e lasciar cuocere per il tempo necessario. Al 2° bollore calare le orecchiette, facendole cuocere per il tempo necessario e, mentre la pasta e le rape cuociono, preparare a parte:

  • un soffritto con l’olio;
  • 2/3 spicchi d’aglio pestati e privati della pellicina esterna e dell’ “anima” verde;
  • le acciughe (da disfare nell’olio con una forchetta).

Prendere la mollica, grattugiarla e passarla in forno (con funzione grill), scolare la pasta e le rape e, fuori dal fuoco, mantecare direttamente nella pentola con il soffritto, aggiungendo la mollica tostata. Mescolare il tutto e servire caldo.

UNA DELLE TANTE VIDEO RICETTE PRESENTI IN RETE
IL PICCANTE

Chi ama il piccante può aggiungere al piatto qualche goccia di olio al peperoncino o polvere di peperoncino essiccato. Che bomba di piatto!

TI POTREBBERO INTERESSARE

OFFERTE LAMPO AMAZON

Print Friendly, PDF & Email

@ Riproduzione riservata


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spiacenti, non è possibile copiare il testo