Romantica torta caprese | Un dolce di cuore nel giorno di San Valentino

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i


Romantica torta caprese

Si dice torta al cioccolato, si pensa subito alla romantica torta caprese. Tipica della zona di Capri (ma anche nella zona di Sorrento e di Amalfi) questa torta ha la particolarità di essere del tutto priva di farina e lievito!

Le varianti e le origini

Nonostante ne esistano numerose varianti, la torta Caprese è fondamentalmente una torta a base di cioccolato fondente e mandorle, croccante fuori e morbida dentro. L’origine di questo dolce sembra essere stata casuale: si narra infatti che il cuoco che la ideò si sarebbe dimenticato di mettere la farina e il lievito nell’impasto di una torta di mandorle. Un errore fatale che però dette vita a uno dei dolci più conosciuti e apprezzati dagli amanti della pasticceria. Vediamo come prepararla.

Ingredienti

  • 150 gr di mandorle pelate
  • 125 gr di cioccolato fondente (70% minimo)
  • 125 gr di burro fuso
  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero semolato
  • sale q.b.
  • cioccolato bianco per la copertura da grattugiare al momento.


Preparazione

Tostare leggermente le mandorle in forno a 180°. Lasciarle raffreddare del tutto e frullarle nel mixer. Spezzettare il cioccolato e fonderlo a bagnomaria col burro mescolando fino a ottenere un composto omogeneo. Separare i tuorli dagli albumi e sbattere a crema i tuorli con lo zucchero in una ciotola capiente, quindi montare gli albumi a neve con una frusta elettrica. Aggiungere al cioccolato fondente, ormai tiepido, le mandorle tritate. Amalgamare bene e unire il composto al cioccolato a quello di tuorli e zucchero. Mescolare nuovamente molto bene e poi unire delicatamente gli albumi montati a neve in due tempi. Incorporare gli albumi mescolando dal basso verso l’alto molto delicatamente con gesti ampi così da far incorporare al composto molta aria. foderare una tortiera con carta da forno (precedentemente bagnata in acqua tiepida e strizzata) e versarvi il composto della torta. Infornare in forno già caldo a 180° per circa 35 minuti facendo la prova stecchino per verificare la cottura. Far raffreddare completamente e servire spolverizzata con scaglie di cioccolato bianco grattugiato oppure zucchero a velo.

LEGGI anche:


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Rosita

Rosita

Food Blogger, articolista di food, wellness e salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU