Sciopero generale trasporti 26-27 ottobre | Stop del trasporto pubblico, tutte le informazioni

Ultimo aggiornamento:

Tempo di lettura stimato: 3 minuto/i


Sciopero generale trasporti 26-27 ottobre

I sindacati di categoria hanno indetto uno sciopero generale trasporti 26-27 ottobre che comincerà alle ore 21 di giovedì 26 per bus, treni e aerei.

Le motivazioni

Lo sciopero è stato proclamato per protestare “contro il liberismo, le privatizzazioni e le liberalizzazioni, per cambiare il sistema che genera disuguaglianze salariali, sociali, economiche, di genere e verso i migranti“. In molte città d’Italia si terranno le seguenti manifestazioni:

  • MILANO – L.GO CAIROLI ore 10,00
  • ROMA – Via Veneto 33 ore 10,30 davanti al MISE (Ministero sviluppo economico)
  • FIRENZE – P.zza Puccini ore 9,30
  • NAPOLI –
  • TREVISO – Davanti alla Electrolux di Susegana dalle ore 6,00 alle ore 16,00.

ATM Milano

Il comunicato ATM annuncia per venerdì 27 ottobre lo sciopero di 24 ore proclamato dalla Confederazione Unitaria di Base. CUB Trasporti in adesione allo sciopero ha indicato le modalità che variano da città a città.

  • Mezzi di superficie
    • lo stato di agitazione è previsto dalle ore 8,45 alle 15 e dalle ore 18 al termine del servizio;
  • metropolitana
    • sciopero previsto nella sola fascia pomeridiana dalle ore 18 fino al termine del servizio.


ATAC Roma

A Roma, ATAC fa sapere che venerdì 27 si fermeranno:

  • mezzi di superficie (autobus e tram);
  • linee della metropolitana;
  • collegamenti ferroviari Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo
  • bus periferici della Roma Tpl.

Sarà assicurata la circolazione nelle seguenti 2 fasce:

  • inizio servizio – 8.30;
  • dalle 17 alle 20.
GTT (Gruppo Torinese Trasporti)

Nella giornata di venerdì 27 ottobre 2017 è previsto uno sciopero di 4 ore, proclamato dalle Organizzazioni Territoriali: Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, nelle seguenti modalità.

  • Servizio urbano e suburbano della Città di Torino dalle ore 15.00 alle ore 19.00;
  • Metropolitana dalle ore 16.00 alle ore 20.00;
  • Autolinee extraurbane dalle ore 10.30 alle ore 14.30;
  • sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri (ferrovia Canavesana) e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres: dalle ore 18.00 a fine servizio.

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario di inizio dello sciopero. L’operatività dei Centri di Servizi al Cliente e i diversi servizi gestiti da GTT potranno recare dei disagi per la clientela.

Sciopero generale trasporti 26-27 ottobre: TRASPORTO FERROVIARIO

Le Frecce non subiranno ritardi o cancellazioni mentre potranno verificarsi delle ripercussioni limitate per gli altri collegamenti ferroviari. Per i treni regionali Trenitalia e Trenord sarà garantita la circolazione nelle seguenti fasce:

  • dalle ore 6 alle 9;
  • 18-21.

Sarà assicurato il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino.

Trenord metterà a disposizione gli autobus sostitutivi per i collegamenti aeroportuali nelle seguenti tratte:

  • Milano Cadorna-Malpensa
  • Malpensa-Bellinzona.
ITALOTRENO

Aderisce allo sciopero il personale di Italo a partire da giovedì 26 (ore 21) a venerdì 27 (ore 21).

TRASPORTO AEREO
  • Il personale Enav sciopera venerdì 27 dalle ore 13 alle 17 assicurando il servizion nelle seguenti fasce orarie:
    • dalle ore 7 alle 10;
    • ore 18-21.
  • Personale navigante Ryanair venerdì 27 dalle ore 14 alle 18.
UTILITA’
TI POTREBBERO INTERESSARE


@ Riproduzione riservata

CONDIVIDI L'ARTICOLO
  • 35
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mauro Guitto

GIORNALISTA iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia. All'attivo articoli sul sociale, fisco, lavoro e sicurezza alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

La Gazzetta Digitale

Torna SU